Calcio femminile, 21 giornata: lotta per lo scudetto, tutto in 90′

Calcio femminile, 21 giornata: lotta per lo scudetto, tutto in 90'

Vincono Juventus e Brescia, che restano così appaiate a quota 57 quando manca una sola giornata al termine

TORINO- Anche la ventunesima giornata del Campionato di Serie A di calcio femminile non regala certezze. Vincono le prime della classe, Juventus e Brescia, e in vetta alla classifica resta tutto invariato, con tutto da decidere quando da giocare c’è ormai soltanto una partita. Sempre che per assegnare il Tricolore non sia necessario lo spareggio. Entrambe le squadre sono ancora appaiate a 57 punti.

Le bianconere espugnano lo stadio del Fimauto Valpolicella vincendo per 0-2 grazie a un rigore di Galli nel primo tempo e a un colpo di testa di Caruso a dieci minuti dalla fine. Le Leonesse superano facilmente il fanalino di coda Empoli con doppietta di Gacinti e reti di Sikora e Sabatino.

Alle loro spalle il Tavagnacco conserva il terzo posto congedandosi dal proprio pubblico con un 4-0 sul Pink Bari: doppiette di Brumana e Camporese. Manita della Fiorentina sulla Res Roma mentre l’Atalanta punisce con un 1-3 un Ravenna troppo impreciso. Bene l’Agsm Verona che batte 2-0 il Pink Bari. Contro l’AGSM Verona il Sassuolo ottiene la terza vittoria consecutiva e conquista tre punti d’oro in chiave salvezza: per le neroverdi reti di Hannula e Costi.

Calcio femminile, 11a giornata di ritorno: i risultati

Brescia-Empoli Ladies 4-1

ChievoVerona-Juventus 0-2

Fiorentina-Res Roma 5-0

Ravenna Woman-Atalanta 1-3

Sassuolo-Agsm Verona 2-1

Tavagnacco-Pink Bari 4-0

Classifica dopo ventun giornate

Juventus 57, Brescia 57, Tavagnacco 43, Fiorentina 40, Atalanta 39, Chievo Fimauto Valpolicella 26, Agsm Verona 25, Res Roma 21, Sassuolo 19, Ravenna Women 15, Pink Bari 13, Empoli 11.

Prossimo turno

Agsm Verona-Brescia

Atalanta-ChievoVerona

Empoli Ladies-Fiorentina

Juventus-Tavagnacco

Pink Bari-Sassuolo

Res Roma-Ravenna Woman

 

Foto tratta dal sito ufficiale dell’Atalanta