Calcio in tv: qualificazioni Mondiali 2022 e Champions League Femminile

109

calcio in tv mercoledì

Il 17 novembre 2021 le qualificazioni in Sud America saranno visibili su Como TV mentre le gare di Champions League Femminile saranno visibili su DAZN

Al centro della programmazione sul calcio in TV di mercoledì 17 novembre ci sono le qualificazioni sudamericane per i Mondiali che si svolgeranno in Qatar nel 2022. Si comincia con Colombia-Paraguay. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Reinaldo Rueda, che arriva dalla sconfitta per 1-0 inflitta dal Brasile di Tite. Colombia che, con i suoi 16 punti, attualmente si trova in 5a posizione in classifica. Dall’altra parte del campo troviamo invece la Albirroja allenata da Guillermo Barros Schelotto, reduce di una bruciante ed inaspettata serie negativa che dura ormai da ben 3 giornate. Vietato sbagliare, quindi, per il Paraguay: attualmente la Albirroja occupa l’ottava posizione in classifica, con 12 punti. Si prosegue con Argentina – Brasile. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Lionel Scaloni, che arriva da una serie positiva fatta di tre vittorie consecutive. Argentina che, con i suoi 28 punti, attualmente ricopre saldamente la 2a posizione in classifica, a ben otto lunghezze dai rivali dell’Ecuador. Dall’altra parte del campo troviamo invece la rivale di sempre, la Seleção di Adenor Leonardo Bacchi, l’indiscussa capolista del raggruppamento. Attualmente la Nazionale brasiliana si trova a quota 34 punti, e ha già staccato il pass per Qatar 2022. Si chiude con Cile – Ecuador. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Martìn Lasarte, che arriva da una serie positiva fatta di tre vittorie consecutive. Cile che, con i suoi 16 punti, attualmente ricopre la 4a posizione in classifica, a pari merito con Colombia e Uruguay. Dall’altra parte del campo troviamo invece i rivali dell’Ecuador, allenati da Gustavo Alfaro. Attualmente la Tricolor si trova a quota 20 punti, in terza posizione ma a 8 lunghezze di distanza dall’Argentina, e a ben 14 lunghezze dalla vetta del raggruppamento. Vietato sbagliare, quindi, per l’Ecuador: un’eventuale vittoria non ribalterebbe la classifica, ma permetterebbe alla Tricolor di avvicinarsi alla qualificazione matematica del Mondiale.

Tra le gare della quarta giornata di Champions League Femminile spicca Bayern – Lione, dove i tedeschi sono alla ricerca del riscatto mentre il francese punta alla qualificazione. Dopo aver battuto AC Milan e Rosengård nel cammino di qualificazione alla fase a gironi, e dopo aver superato l’HB Køge 5-0 alla prima giornata, l’Hoffenheim ha subito due pesanti sconfitte alla seconda e terza giornata contro Arsenal e Barcellona perdendo 4-0 entrambe le gare. Con la vittoria alla terza giornata contro l’Hoffenheim, le campionesse in carica del Barcellona potrebbero qualificarsi evitando la sconfitta, mentre l’Hoffenheim sa che un altro passo falso li porterebbe potenzialmente a -6 dal secondo posto dell’Arsenal.

Calcio in tv oggi 17 novembre 2021: dove vedere le partite in diretta tv e streaming

00.00

Colombia-Paraguay (Qualificazioni Mondiali sudamericane) – COMO TV

00.30

Argentina-Brasile (Qualificazioni Mondiali sudamericane) – COMO TV

01.15

Cile-Ecuador (Qualificazioni Mondiali sudamericane) – COMO TV

18.45

Hoffenheim-Barcellona (Champions League femminile) – DAZN

Hacken-Benfica (Champions League femminile) – DAZN

21.00

Arsenal-Koge (Champions League femminile) – DAZN

Bayern-Lione (Champions League femminile) – DAZN

Gli abbonati DAZN potranno seguire la gara da PC, tablet e smartphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Articoli correlati