Calciomercato, notizie di oggi 24 gennaio 2023: Milan, assalto a Zaniolo

43

calciomercato martedi

I rossoneri provano l’assalto al centrocampista della Roma. Juventus, anche il Leeds su Mckennie. Rilancio dell’O. Marsiglia per Ilic. Inter, in uscita Gagliardini. Tutti pazzi per il giovane Baldanzi, c’è anche il Napoli

MILANO – Una settimana esatta manca al termine di questa sessione invernale di calciomercato, dove si attende il vero colpo di mercato da parte di qualche big. Colpo che vuole provare a mettere a segno il Milan, tentato da Nicolò Zaniolo della Roma. Il forte centrocampista vorrebbe vestire la maglia rossonera. L’intenzione del club rossonero, è quella di prelevare il giocatore in prestito con obbligo di riscatto. Un’operazione complessiva da 22 milioni, anche se la Roma ne chiede 40 per lasciarlo partire già da subito. La volontà del giocatore può favorire il Milan, che dovrebbe cedere Bakayoko in Turchia. Vedremo quali saranno gli eventuali sviluppi, ma l’asse Roma-Milano è davvero calda in questo gennaio piuttosto freddo.

In casa Juventus, resta sempre gettonato il nome in uscita del centrocampista statunitense, Mckennie, il quale piace sempre più in Inghilterra. Ad aggiungersi alla lista c’è il Leeds, che ha già avviato i contatti con i bianconeri. Come era prevedibile, l’O. Marsiglia ha rilanciato la sua offerta per Ilic del Verona. Il centrocampista serbo che sembrava vicino al Torino, probabilmente accetterà l’offerta dei francesi con il benestare del Manchester City. L’imminente partenza di Ilic, costringe il Verona a dover puntare su Duda, centrocampista del Colonia. Operazione low cost per gli scaligeri, pronti ad assicurarsi un profilo di grande esperienza.

Gagliardini vorrebbe lasciare l’Inter. L’ex Atalanta, sembra non rientrare più nei piani dei nerazzurri. Il Nottingham Forest, ha manifestato un interesse concreto per il centrocampista, resta solo da capire se eventualmente si può chiudere in questa sessione o in estate. L’Empoli per tradizione, ha sempre regalato talenti al calcio italiano. Uno di questi è senz’altro Tommaso Baldanzi. Il giovane trequartista toscano, protagonista di una stagione straordinaria, ha suscitato l’attenzione di parecchi club. Decisivo anche ieri sera a San Siro, nella vittoria dell’Empoli sull’Inter, Baldanzi, come detto piace a parecchi club, soprattutto a quelli della Premier League, ma tra le italiane spunta il Napoli che penserebbe a lui per la prossima stagione. Napoli che in queste ultime ore sta concentrando fortemente l’attenzione verso la bottega Empoli, infatti oltre a Baldanzi ai partenopei piace l’estremo difensore Vicario. Nell’attesa di capire se Meret rinnoverà o meno il suo contratto, il diesse Giuntoli valuta l’ipotesi Vicario, un profilo giovane e affidabile.

Restando in tema di portieri, quest’oggi Gollini si è sottoposto alle rituali visite mediche ed è già a disposizione di Luciano Spalletti. Per tornare a parlare di Roma, non c’è solo Zaniolo a far gola in questo mercato. Tiene sempre più banco il futuro dell’attaccante uzbeko, Eldor Shomurodov, seguito anche dal Bayer Leverkusen. Il club tedesco si aggiunge alla fila, pur non avendo ancora presentato alcuna offerta ai giallorossi, ma sono già stati avviati i primi contatti. Altro nome in uscita dei giallorossi è Vina, attenzionato dal Bournemouth. Non solo cessioni per la Roma, idea suggestiva per la difesa, Nacho Fernandez del PSG. Passando dall’altra sponda del Tevere, la Lazio continua il pressing su Bonazzoli della Salernitana, individuato come vice Immobile. I biancocelesti per arrivare all’attaccante, dovranno prima liberare Basic. Riguardo la Salernitana, idea Seferovic se dovesse partire Bonazzoli. Il difficile momento non impedisce alla Sampdoria di concentrarsi sul mercato, dove attende la risposta del centrale difensivo Dragovic della Stella Rossa. Per il reparto avanzato c’è Nestorovsky dell’Udinese, attaccante macedone che i friulani hanno proposto anche ad alcuni club di Serie B. Altro innesto per il Lecce, questa volta dalla Germania, ecco arrivare dal Bayer Leverkusen il giovane difensore Justin Janitzek. Il centrale difensivo tedesco, arriva al club salentino in prestito con diritto di riscatto.