Mauritania – Mali 1-0: decide una rete di Sy nella ripresa

402

partite african nations championship in diretta

La partita Mauritania – Mali di Martedì 24 gennaio 2023 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 3° giornata di African Nations Championship

ORAN – Martedì 24 gennaio 2023 , alle ore 17:00 si gioca MauritaniaMali , incontro valevole per la giornata 3 del’African Nations Championship per la fase a giorni. Ricordiamo che nell’ultima partita disputata tra le due squadre del 18 agosto 2022 la stessa era terminata con il punteggio di 1-1 . L’incontro si disputerà presso lo stadio Miloud Hadefi stadium . I bookmakers ripongono molta fiducia nella Mali , quotando la vittoria a 2.20 mentre il segno X a 2.80 e la sconfitta a 3.30. La Mauritania , nelle ultime 5 gare, ha un bilancio di 3 vittorie, 2 pareggi e 0 sconfitte; ha segnato 7 reti e ha subito 0 . Nella gara d’esordio ha pareggiato per 0-0 con l’Angola. Il bilancio del Mali é invece di 1 vittoria, 4 pareggi e 0 sconfitte nelle ultime 5; 5 reti fatte e 4 subite. Anche in questo caso un pareggio nell’unica partita disputata per l’AFC ovvero lo spettacolare 3-3 con l’Angola. I nostri lettori potranno seguire la diretta testuale di questo match sul proprio computer e dai principali dispositivi mobili. Dalle ore 17:00 sarà disponibile la diretta testuale. Un’ora prima invece saranno disponibili le formazioni ufficiali per scoprire insieme le mosse dei due allenatori. Sguardo all’attuale classifica di African Nations Championship dove guida Angola con 2 , in seconda posizione seguono Mali e Mauritania con 1 .

Tabellino

MAURITANIA: Diaw N., Amar S., Beibou M., Bessam (dal 42′ st Hawbott M.), Denine S., El Abd Nouh M., Mheimid S., Mohamed El Abd S., Mouhsine B., Sy I. M. (dal 42′ st Sidi Y.), Tanjy H.. A disposizione: Mbodj M., Ndiaye M., Ba T., Bilal E., El Hassan M., El Welly Y., Hawbott M., Lejouade M. K., Sidi E., Sidi Y., Touda S., Traore D. Allenatore: Abdou A..

MALI: Berthe G., Coulibaly D. (dal 32′ st Diakite C.), Coulibaly M., Coulibaly O. (dal 43′ st Diomande A.), Coulibaly S., Diaby Y., Diallo O., Kone E., Kone K. (dal 32′ st Sinayoko H.), Samabaly M. (dal 43′ st Coulibaly F.), Sidibe I. (dal 33′ st Cisse M.). A disposizione: Doumbia A., Traore N., Bamba I., Cisse M., Coulibaly F., Diakite C., Diallo S., Diomande A., Keita C., Keita N., Sanogo B., Sinayoko H.. Allenatore: Nouhoum D..

Reti: al 8′ st Sy I. M. (Mauritania) .

Ammonizioni: al 22′ pt Beibou M. (Mauritania) al 29′ pt Kone K. (Mali).

Abdou: “Siamo ottimisti sulla nostra prossima partita”

Il Ct della Mauritania, Amir Abdou si è detto fiducioso sulla prossima partita e in conferenza stampa ha dichiarato: “Stiamo lavorando molto duramente e abbiamo permesso ai nostri giocatori di recuperare il più a lungo possibile. Questa è una squadra entusiasta che vuole ottenere qualcosa. È una squadra molto ambiziosa e vuole essere la migliore. Siamo ottimisti sulla nostra prossima partita. Sappiamo che stiamo giocando contro il Mali, finalista nella scorsa edizione, quindi è un’ottima squadra. Anche se non perdiamo da 14 partite, dobbiamo essere il più umili possibile. Stiamo cercando di fare del nostro meglio e rivalutare le nostre tattiche. Non dimentichiamo che giocheremo contro il Mali. Questa è una squadra molto tosta. Abbiamo visto che perdevano contro l’Angola e poi si sono ripresi ribaltando il risultato a loro favore. Quel tipo di mentalità è di una squadra che è molto buona, quindi sappiamo a cosa andremo incontro. Il Mali non può essere paragonato all’Angola. Il Mali è una squadra che gioca in modo molto aggressivo. Questa è una squadra che ha dimostrato forza di carattere. È una squadra forte ma cercheremo di fare del nostro meglio quando li affronteremo domani. Finora abbiamo capito la nostra forza in difesa. Siamo riusciti a trovare il nostro equilibrio quindi ora cercheremo di lavorare sul nostro attacco. Dobbiamo fare di meglio per segnare gol e contro il Mali proveremo a farlo”.

Nouhoum: “non sarà facile vincere contro una squadra che sta facendo progressi”

Prudente il tecnico del Mali, Mali Diané Nouhoum che ha parlato ai media sottolineando la difficoltà dell’incontro con un avversario in crescita dotato di giocatori che giocano nella Serie A del loro paese. “Abbiamo inviato un messaggio chiaro nella nostra ultima partita. Ci sono alcune cose che non puoi fare con i giocatori giovani, specialmente nell’aspetto difensivo. Ci concentreremo sull’aspetto individuale e di squadra. L’Angola ha ottimi giocatori. Sono riusciti a segnare tre gol. All’intervallo abbiamo provato a cambiare strategia. I giocatori dovrebbero attenersi alla tattica. Cercheremo di evitare lo scenario della partita con l’Angola. I giocatori sanno cosa è stato chiesto loro di fare. Non sono preoccupato. Dopo la prima partita, abbiamo potuto discutere e parlare di questo. Rappresentiamo il Mali, il che è molto importante. Questo è ciò per cui preparo i miei giocatori”.

Probabili formazioni

MAURITANIA (4-4-2): Diaw; Beibou, Denine, El Abd Nouh, Mheimid; Bessam, Mouhsine, Mohamed El Abd, Amar; Tanjy, Sy. Ct. Abdou

MALI (4-2-3-1): Berthe; Bamba, Kone, Diaby, Coulibaly S.; Coulibaly F., Coulibaly M.; Coulibaly D., Samabaly, Diallo; Sinayoko. Ct. Nouhoum

Dove vedere la partita in TV e streaming

Il match Mauritania – Mali , valido per la giornata 3 dell’African Nations Championship , non sarà visibile in diretta tv o streaming per i residenti in Italia ma è possibile restare aggiornati con la nostra pagina della partita.