Calciomercato estero: la situazione al 23 luglio

151

calciomercato live

Calciomercato estero: il Betis abbraccia Fekir e saluta Lo Celso. Bale-Real: la situazione non si sblocca

SIVIGLIA – Grande colpo del Betis Siviglia che ha prelevato dal Lione Nabil Fekir: il francese era stato, in passato, ad un passo dal vestire la maglia del Liverpool, ma l’ultima stagione sottotono dell’attaccante ha fatto sì che i “reds” puntassero altri profili. Nelle ultime ore il Betis ha affondato il colpo e con 22 milioni, cifra irrisoria se confrontata ai 60 che era pronto ad investire il Liverpool, ha portato il giocatore in Spagna. Rimanendo sempre in casa biancoverde sembra ormai prossima la cessione di Lo Celso al Tottenham: il centrocampista offensivo, che nella scorsa stagione ha totalizzato 32 presenze condite da 9 gol, non è stato convocato per la touneè in Messico, segno dell’imminente passaggio in Inghilterra per una cifra intorno ai 50 milioni di euro. Continua il braccio i ferro tra Bale e il Real Madrid, infatti, nelle ultime ora l’agente ha dichiarato che il gallase non andrà in prestito visti i tre anni di contratto con i “blancos”.

Spostandosi in Sudamerica bisogna prendere nota del “colpo” Felipe Luis effettuato dal Flamengo: il giocatore, svincolatosi dall’Atletico, ha deciso di concludere la carriera in patria in una delle squadre più forti del panorama latinoamericano. E’ sempre più vicino l’approdo di De Rossi al Boca Juniors con Angelici, presidente degli “xeneize”, che si è detto orgoglioso della trattativa. Secondo alcune indiscrezioni nel contratto dell’ex giallorosso ci sarebbe una clausola per un eventuale ritorno in Italia a gennaio. Il Bayern Monaco si sarebbe inserito tra l’Arsenal ed il Crystal Palace per Wilfried Zaha. Al momento i gunners sembrano favoriti per acquistare l’ivoriano, ma non è da escludere un affondo dei bavaresi.

Articoli correlati