L’eterna indecisione di Griezmann, l’Atletico Madrid preme per Lemar

Il punto sul calciomercato nei maggiori campionati esteri e le principali trattative in vista della prossima stagione

BARCELLONA – Il caso che tiene banco in Europa è sicuramente il triangolo che riguarda Griezmann, il Barcellona e l‘Atletico Madrid. Se fino a poche settimane fa il trasferimento di “Le Petit Diable” all’ombra della Sagrada Familia sembrava ormai ad un passo, le ultime indiscrezioni riportano la voglia di rimanere ai Colchoneros anche grazie ad un cospicuo aumento dell’ingaggio che passerebbe dai 14 milioni attuali a circa 23 comprensivi di bonus, mentre al Barcellona ne percepirebbe 15. Neanche nella conferenza stampa delle 14:30 in vista dei Mondiali, trasmessa dalla pagina ufficiale della Nazionale Francese, ha chiarito i dubbi a riguardo, confermando però di aver già preso la sua decisione. Nel frattempo, i catalani formalizzano l’acquisto di Lenglet, difensore centrale del Siviglia, e puntano al talento scuola Ajax Frenkie de Jong, mentre ha salutato Deulofeu, riscattato ufficialmente dal Watford per 13 milioni più 4 di bonus; in uscita rimangono anche André Gomes, Paco Alcacer, Marlon ed Aleix Vidal.

Rimanendo in Spagna, il Real Madrid attende l’arrivo di Lopetegui prima di buttarsi sul mercato. Prima dell’addio di Zidane i Blancos, secondo il quotidiano francese “L’Equipe”, avrebbero chiuso per l’acquisto di Thomas Lemar, ora in orbita Atletico Madrid, per circa 70 milioni di euro; un affare successivamente saltato proprio per le dimissioni del tecnico di  origini algerine. Il suo sostituito è attualmente un’incognita, con tanti ipotesi ma poche certezze. In fase di stallo la trattativa per il rinnovo di Ronaldo, al quale sono stati offerti 25 milioni più 7.5 di bonus legati ai risultati. Rimangono dei dubbi sul suo futuro, ma presumibilmente sarà ancora al Real Madrid.

Il Tottenham, dopo aver rinnovato il contratto a Kane fino al 2024, proverà a blindare anche i due centrocampisti Eriksen ed Alli, mentre la Juventus ha messo gli occhi su Moussa Dembelé, centrocampista belga cercato con insistenza anche dall’Inter come alternativa a Nainggolan.

Fonte foto: Twitter Francia