Calciomercato Serie A, Lukaku verso il Chelsea? Tutte le trattative dei club

54

Serie A 2021/2022

Calciomercato Serie A, tiene banco la notizia della trattativa tra Inter e Chelsea per il cartellino del bomber belga Lukaku. Atalanta, è ufficiale il prestito di Demiral dalla Juventus

MILANO – Continua la sessione estiva del calciomercato Serie A 2021-2022. Che – secondo le direttive della Figc – si chiuderà martedì 31 agosto 2021. Tra la necessità di risistemare i bilanci dopo un 2020 segnato dalla pandemia da Covid, i club cercano comunque di aggiudicarsi i migliori giocatori disponibili per disputare un campionato competitivo: di seguito la situazione del mercato al 1° agosto 2021.

Atalanta

Tiene banco, in queste ore, la notizia dell’arrivo del difensore turco Merih Demiral all’atalanta. Ingaggiato con la formula del prestito con diritto di riscatto, il 23enne Demiral è già alla sua quarta stagione come professionista in Italia: “Merih Demiral – ha postato il club bergamasco su Twitter –è un nuovo giocatore dell’Atalanta! Benvenuto, Merih”, così il club sui profili social. Il giocatore, si apprende, è stato ingaggiato dalla squadra di Gian Piero Gasperini per 3 milioni di euro. Il diritto di riscatto è stato fissato invece a 28 milioni. Ufficiale anche la cessione dell’argentino Cristian Romero, che giocherà nel Tottenham, passando però prima per il riscatto esercitato dall’Atalanta nei confronti della Juventus.

Inter

Terremoto in casa Inter: Romelu Lukaku è sempre più vicino al Chelsea. Se da una parte il club londinese sembra aver garantito una contropartita economica fino a 120 milioni, dall’altra sembra più intenzionata a muoversi su binari alternativi. Ossia quelli della cessione. E tra i nomi già proposti dai campioni d’Europa spuntano Davide Zappacosta ed Emerson Palmieri. Al momento, comunque, i nerazzurri hanno comunicato di voler trattare la cessione di Lukaku solo per via economica. E a tal proposito i campioni d’Italia hanno già bocciato la contropartita del Chelsea che proponeva Marcos Alonso. Resta da capire a questo punto se Marotta e Ausilio insisteranno per l’opzione primaria, con il passare delle ore. Temporaneamente in stand by, invece, la trattativa con il Cagliari per il cartellino di Nahitan Nández.

Milan

Sembra sbloccarsi l’affare fiutato dal Milan, che è una delle squadre più attive in questa sessione estiva del calciomercato di Serie A, con l’Atalanta. In particolare, il club bergamasco ha aperto oggi alla possibilità di un prestito oneroso per lo sloveno Josip Ilicic. Secondo i principali media sportivi, infatti, l’attaccante classe 1988 potrebbe verosimilmente essere tra i principali giocatori rossoneri del campionato 2021-2022. Inoltre il club milanese sembra interessato anche al cartellino dell’argentino Julian Alvarez: classe 2000, l’attaccante – attualmente in forza al River Plate – potrebbe essere il prossimo talento sudamericano in Serie A. Attualmente Alvarez ha un contratto che lo lega al River Plate fino al 2022, e la clausola rescissoria che gli permetterebbe di sbarcare a Milano è di 25 milioni.

Juventus

Si prepara un fine settimana intenso anche per la Juventus del ct Allegri: secondo alcuni, infatti, l’affare Manuel Locatelli potrebbe essere vicino a una soluzione definitiva. Attualmente la proposta formulata dai bianconeri al Sassuolo è di 5 milioni – in caso di prestito oneroso – e di 20 milioni in caso di riscatto. Fronte aperto anche da parte di Miralem Pjanic: nodi finanziari a parte, infatti, il bosniaco tornerebbe in Italia ben volentieri: per ingaggiarlo la Juve dovrebbe però tirar fuori non meno di 8,5 milioni. Resta da monitorare, infine, la situazione di Paulo Dybala: con 6 stagioni all’attivo nel club torinese, l’argentino dovrebbe avere un ruolo importante nella Juve. E il club sta trattando per il rinnovo del contratto, la cui scadenza cade a giugno 2022. Resta però l’incognita Barcellona: sono infatti in molti a credere che – in caso di divorzio tra i blaugrana e Leo Messi – toccherebbe proprio a Dybala prendere il suo posto.

Articoli correlati