Carpi, il ds Romairone: “Siamo stati bravi e giovedi ce la giocheremo”

269

Il ds del Carpi, al termine della gara contro il Benevento, si é detto soddisfatto della prova della squadra, pronta a dare battaglia

Serie B - Steccano Frosinone e Benevento, bene Carpi e CesenaCARPI (MO) – Al termine di Carpi-Benevento, gara di andata della fnale playoff di Serie B, Giancarlo Romairone ha commentato l’incontro. Il direttore sportivo della squadra emiliana si é detto soddisfatto della prova dei ragazzi, che sono riusciti a interpretare al meglio la partita, gestendo anche la  situazione dei numerosi diffidati. A suo parere ne é uscito fuori un match equilibrato. Il Carpi é andato vicino al gol in molte occasioni anche se purtroppo non é riuscito a concretizzare. Di più, però, non poteva osare, perche sono sfide delicate che si decidono sui 180 minuti.

La gara di ritorno

Romairone ritiene che giovedi prossimo, quando si disputerà il match di ritorno, si ripartirà da capo. É vero che il Benevento ha due risultati su tre a favore e può contare su un ambiente che lo inciterà fino alla fine. Ma é altrettanto vero che il Carpi in più occasoni ha dimostrato di sapersi esaltare in situazioni come quelle.

Il direttore sportivo ha le idee ben chiare su come la squadra dovrà arrivare a giovedì. Dovrà cercare di recuperare il più possibile, a livello sia fisico sia mentale. E dovrà essere brava a portare la gara in bilico all’ultima mezz’ora per poi giocarsi tutte le sue carte. Fatto tutto questo, “se loro correranno più di noi, saremo i primi ad applaudirli e a fare loro i complimenti”, sono state le parole di Romairone.

Articoli correlati