Cesena – Ancona Matelica 2-0: Bortolussi e Pierini firmano il successo dei bianconeri

1255

Cesena Ancona Matelica cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cesena – Ancona Matelica del 10 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per l’ottava giornata del Girone B di Serie C

La cronaca diretta e tabellino

RISULTATO FINALE: CESENA-ANCONA 2-0

SECONDO TEMPO

90′ Termina qui l’incontro tra Cesena e Ancona, 2 a 0 il punteggio finale. Calciomagazine vi ringrazia per averci scelto e vi aspetta per nuove cronaca da vivere assieme

84′ Gol di Nicholas Pierini! Superato il portiere, si modifica il risultato. Adesso siamo 2 a 0

46′ Dopo l’intervallo Cesena e Ancona si trovano per il secondo tempo, andiamo a vedere come andrà a finire l’incontro

PRIMO TEMPO

45′ Squadre che abbandonano il terreno di gioco dopo il primo tempo, siamo all’intervallo sul punteggio di 2 a 0. Qualche minuto e ci ritroveremo per commentare il secondo tempo

32′ Attenzione! Gol di Mattia Bortolussi bravo a realizzare! Adesso siamo sul risultato di 1 a 0

1′ Al via il match tra Cesena e Ancona!

Cari amici di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Cesena – Ancona

Tabellino

CESENA: A. Ciofi; F. Ardizzone, E. Mulè, T. Berti (dal 23′ st D. Munari), M. Bortolussi (dal 41′ st S. Shpendi), D. Steffè, S. Caturano (dal 34′ st N. Pierini), N. Rigoni, G. Favale (dal 22′ st L. Gonnelli), M. Nardi, C. Ilari. A disposizione: R. Tonin, A. Brambilla, M. Yabre, C. Pogliano, S. Missiroli, G. Nannelli, D. Fabbri. Allenatore: William Viali.

ANCONA MATELICA: E. Iannoni (dal 21′ st E. Ruani); L. Iotti, M. Gasperi, M. Noce (dal 22′ st N. Tofanari), A. Di Renzo, M. D’Eramo (dal 34′ st L. Sabattini), M. Sereni, A. Rolfini, L. Masetti, A. Faggioli (dal 22′ st F. Del Sole), L. Vitali. A disposizione: M. Avella, E. Maurizii, A. Vrioni, L. Canullo, T. Farabegoli. Allenatore: Gianluca Colavitto.

Reti: al 32′ pt Mattia Bortolussi, al 39′ st Nicholas Pierini.

Ammonizioni: al 3′ st F. Ardizzone (CES), al 10′ st G. Favale (CES), al 43′ pt E. Iannoni (ANC), al 8′ pt A. Rolfini (ANC), al 46′ st L. Masetti (ANC).

Formazioni ufficiali

CESENA (4-3-1-2): Nardi, Steffè, Mulè, Ciofi, Favale; Berti, Rigoni, Ardizzone; Ilari; Caturano, Bortolussi. A disposizione: Fabbri, Pollini, Brambilla, Pierini, Munari, Nannelli, Missiroli, Gonnelli, Pogliano, Shpendi, Yabre, Tonin. Allenatore: Viali

ANCONA MATELICA (4-3-3): VItali, Noce, Masetti, Iotti, Di Renzo; D’Eramo, Gasperi, Iannoni; Rolfini, Faggioli, Sereni. A disposizione: Canullo, Avella, Tofanari, Sabattini, Farabegoli, Vrioni, Del Sole, Ruani, Maurizii. Allenatore: Colavitto

Le dichiarazioni di Colavitto alla vigilia

“Una squadra sicuramente difficile da affrontare, che ha confermato tanti elementi rispetto all’anno scorso, compreso lo staff tecnico. Un gruppo consolidato nel tempo e che mette in campo dei valori importanti. Noi dal canto nostro ci siamo preparati come sempre, con i nostri concetti e le nostre situazioni di campo. Per noi non cambia molto il nome dell’avversario che ci troviamo davanti. Scendiamo sempre in campo con la nostra mentalità e la nostra voglia di imporre il gioco. A volte ci si riesce, a volte no, però questo è sempre il nostro intento. Noi e tutti i componenti della Società speravamo che ci fosse grande affluenza di tifoi al seguito. Una situazione – ha concluso Colavitto – che ci fa enormemente piacere. Questo entusiasmo deve rimanere alto e per far sì che lo resti dobbiamo cercare di proporre sempre prestazioni importanti, provando a dare il massimo partita dopo partita”.

La presentazione del match

CESENA –  Domenica 10 ottobre, alle ore 14.30, allo Stadio Dino Manuzzi, andrà in scena Cesena – Ancona Matelica, incontro valido per l’ottava giornata del Girone B di Serie C.  I padroni di casa vengono dalla vittoria esterna di misura contro il Grosseto e in classifica sono terzi con 14 punti, frutto di quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta. Gli ospiti sono reduci dal successo interno per 3-2 contro l’Imolese e sono secondi, a -1 dalla capolista Reggiana, con 16 punti, frutto di cinque vittorie, un pareggio e una sconfitta. L’arbitro dell’incontro sarà il Sig. Marco Saia della sezione di Palermo. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Sig.ri Luca Feraboli della sezione di Brescia e Stefano Camilli della sezione di Foligno. Il quarto ufficiale sarà invece il Sig. Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino.

I tagliandi per assistere al match potranno essere acquistati solo in prevendita sul circuito Vivaticket (qui l’elenco dei punti vendita https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv), online sul sito Vivaticket.it. Le biglietterie dello stadio il giorno di gara resteranno chiuse. La vendita dei biglietti per la Curva Ferrovia riservata ai tifosi ospiti terminerà alle ore 19 di sabato 9 ottobre. In ottemperanza al Dl del 22 luglio 2021, i partecipanti dai dodici anni in su potranno assistere alla gara solo se in possesso della certificazione Verde COVID-19 (Green Pass).

QUI CESENA – Probabile modulo 4-3-3 per il Cesena con Nardi in porta e difesa composta dalla coppia centrale Pogliano-Mulé e ai lati da Ciofi e Yabrè. In mezzo al campo Ardizzone, Ilari e Rigoni. Tridente offensivo composto da Shpendi, Bortolussi e Pierini.

QUI ANCONA MATELICA –  Indisponibili Papa e Delcarro. Squalificato Bianconi. L’Ancona Matelica dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3 e quindi con Avella in porta e difesa composta dalla coppia centrale Masetti-Iotti e ai lati da Tofanari e Di Renzo. A centrocampo D’Eramo, Papa e Iannoni. Tridente offensivo composto da Rolfini, Moretti e Sereni.

Le probabili formazioni di Cesena – Ancona Matelica

CESENA (4-3-3): Nardi; Ciofi, Mulè, Pogliano, Yabre; Ilari, Rigoni, Ardizzone; Shpendi C., Bortolussi, Pierini. Allenatore: Viali.

ANCONA MATELICA (4-3-3): Avella; Tofanari, Masetti, Iotti, Di Renzo; D’Eramo, Papa, Iannoni; Rolfini, Moretti, Sereni Allenatore:  Colavitto.

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita Cesena – Ancona Matelica verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche su Sky Primafila (canale 251 digitale terrestre).

Articoli correlati