Cesena – Perugia 1-1: Buonaiuto risponde a Schiavone

Cesena - Perugia 1-1: Buonaiuto risponde a Schiavone

Diretta di Cesena – Perugia. Vibrante posticipo che vede gli ospiti pareggiare in rimonta, decisivo l’ingresso di Buonaiuto che sfiora la doppietta allo scadere

CESENA – Finisce 1-1 il posticipo della 32a giornata del campionato di Serie B tra Cesena e Perugia. Parte forte la squadra ospite che ha con Gustafson e Pajac una doppia chance dopo appena quattro minuti e pochi istanti dopo Di Carmine in area conclude di poco a lato. Prende coraggio la squadra di casa che prova a condurre il gioco ma solo al 44′ sfiora il gol con Kupisz bravo nell’inserimento in area ma errata la sua conclusione. Nella ripresa subito in vantaggio dopo 13 minuti i padroni di casa con Schiavone che su punizione si vede deviare la conclusione dalla barriera con traiettoria che inganna Leali. La gioia per i bianconeri dura appena otto minuti perchè il neo entrato Buonaiuto trova un gran destro dal limite che non da scampo a Fulignati. Al 33′ su punizione di Schiavone puntuale inserimento di testa per Perticone con palla che bacia il palo prima di terminare fuori e allo scadere decisivo Scognamiglio a salvare sulla linea di porta su tentativo sotto porta di Buonaiuto.

Cronaca minuto per minuto

Presentazione di Cesena – Perugia

CESENA – Oggi alle ore 20.30 si giocherà Cesena – Perugia, match valevole per la trentaduesima giornata del campionato cadetto. Da una parte ci sono i romagnoli che nell’ultimo turno hanno perso 2-1 in casa del Foggia subendo la seconda rete all’ultimo secondo. In classifica la squadra di Castori occupa la quint’ultima posizione con 33 punti. Dall’altra parte ci sono gli umbri che stanno vivendo un periodo di forma straripante e nell’ultimo turno hanno battuto lo Spezia 3-0. In classifica il Grifone occupa la sesta posizione con 46 punti e una partita da recuperare.

QUI CESENA – Qualche cambiamento per la compagine romagnola che scenderà in campo col 4-4-2 con Fulignati tra i pali, pacchetto arretrato composto da Perticone e Fazzi sulle corsie esterne mentre al centro Scognamiglio e Suagher. A centrocampo Schiavone e Di Noia in regia mentre sulle fasce Chiricò e Vita. In attacco spazio alla coppia formata da Moncini e Dalmonte.

QUI PERUGIA – Qualche accorgimento anche per gli umbri che scenderanno in campo col 3-5-2 con Leali in porta, pacchetto arretrato composto da Del Prete, Dellafiore e Magnani. A centrocampo Bianco in regia con Bandinelli e Gustafson mezze ali mentre sulle corsie esterne Mustacchhio e Pajac. In attacco Diamanti a supporto di Di Carmine.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CESENA (4-4-2): Fulignati; Perticone, Scognamiglio, Suagher, Fazzi, Chiricò, Schiavone, Di Noia, Vita, Moncini, Dalmonte. Allenatore: Castori

PERUGIA (3-5-2): Leali; Del Prete, Dellafiore, Magnani, Mustacchio, Gustafson, Bianco, Bandinelli, Pajac, Diamanti, Di Carmine. Allenatore: Breda

Arbitro: Aureliano della sezione di Bologna

Guardalinee: Lombardi e Luciano

Quarto uomo: Balice

Stadio: Dino Manuzzi – Orogel Stadium