Il Chievo vince nel finale e va ai play-off: Pescara ai play-out

1268

Chievo Pescara cronaca diretta live risultato in tempo reale

Un gol di Garritano nel finale permette alla squadra di Aglietti di centrare l’accesso ai play-off mentre gli abruzzesi vanno ai play-out.

VERONA – Pescara ai play-out. Nel match valevole per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie B 2019/2020 il Chievo si impone 1-0 sul Delfino grazie al gol di Garritano nel finale. Sconfitta nettamente meritata per la formazione abruzzese che, ora, si giocherà la permanenza nel torneo cadetto contro il Perugia del’ex Oddo. L’andata si giocherà il 7 agosto al all’Adriatico mentre il 14 agosto, al Curi, andrà in scena il ritorno. La squadra di Aglietti, invece, chiude il campionato in sesta posizione guadagnando l’accesso ai play-off.

La cronaca del match

RISULTATO finale: CHIEVO-PESCARA 1-0 

SECONDO TEMPO

 

97' Fine partita.

93' Assedio totale da parte del Pescara che ha bisogno del pareggio per centrare la salvezza matematica. E' un risultato giusto quello che sta maturando al Bentegodi. 

91' Sei minuti di recupero. 

89' Passa in vantaggio il Chievo con Garritano che, sugli sviluppi di una punizione, batte Fiorillo con un mancino ravvicinato. 

88' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL CHIEVO! GARRITANO!

88' Attacca il Chievo in questo finale di partita mentre il Pescara difende con le unghie e con i denti un pari che vorrebbe dire salvezza diretta. 

86' Chievo ad un passo dal vantaggio con Garritano che, sugli sviluppi di un corner, colpisce da pochi passi ma Fiorillo salva i suoi opponendosi. 

84' Doppio cambio nel Pescara con Sottil che manda in campo Borrelli e Bruno al posto di Maniero e Memushaj. 

83' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione della partita. Tra poco doppio cambio per il Pescara che è ad un passo dalla salvezza. 

81' Secondo cambio per la formazione padrona di casa con Zuelli al posto di Segre. 

79' L'unico campo in cui non si è segnato è proprio questo. Intanto è arrivato il pareggio del Frosinone contro il Pisa. Chievo che resta in zona play-off. 

77' Si è giocato pochissimo in questa ripresa, Chievo e Pescara stanno aspettando solo il fischio finale del direttore di gara. 

75' Ultimo quarto d'ora di gara per le due squadre, continua a fare possesso la squadra di casa ma gli uomini di Aglietti non sembrano avere la forza di colpire gli abruzzesi. 

73' Non cambiano più i risultati dagli altri campi, a meno di clamorosi colpi di scena sembra essersi delineata la classifica della Serie B. 

71' Altro cambio nel Pescara con Sottil che manda in campo Scognamiglio al posto di Del Grosso. 

69' Cooling break, altra grande emozione di questo secondo tempo che sta dicendo pochissimo viste le ambizioni delle due squadre. 

68' Metà della seconda frazione che è andata in archivio, i cambi stanno movimentando un secondo tempo che non ha offerto nulla di nulla. 

66' Arrivano solo buone notizie per la squadra di Sottil visto che il Perugia sta perdendo 3-0 a Venezia. Pescara al momento salvo grazie agli scivoloni delle altre squadre nelle ultime due giornate. 

64' Chievo che staziona stabilmente nella metà campo ma la pressione dei padroni di casa, visti gli altri risultati che stanno maturando, non è arrembante. 

62' Chance per i padroni di casa con Rigione che, dall'interno dell'area, lascia partire un gran destro al volo ma Fiorillo se la cava con i pugni. 

60' Cambio forzato nel Pescara con Kastanos che prende il posto dell'infortunato Palmiero. 

59' Non c'è nulla da raccontare, risultato fossilizzato sullo 0-0 e squadre che continuano a giochicchiare. 

57' Ritmi pressoché nulli in questo secondo tempo, tanto possesso del Chievo ma nessuna parata da parte di Fiorillo. Pescara che attende solamente. 

55' Primi dieci minuti di questa ripresa che sono andati via senza squilli. E' palese che le due compagni stiano giocando con lo sguardo rivolto ai risultati degli altri campi. Il pari sta bene ad entrambe. 

53' Inizio di secondo tempo identico a quello della prima frazione, a entrambe le squadre sta bene il pareggio in questa fase ma la classifica può cambiare da un momento all'altro. 

51' Cambiano altri risultati in questi primi minuti con il Pisa che sta vincendo a Frosinone, il Pordenone è tornato in vantaggio a Cremona mentre l'Ascoli ha accorciato con il Benevento. 

49' Ritmi bassi in questo primo scorcio di secondo tempo con i Clivensi che mantengono il possesso del pallone mentre gli ospiti aspettano. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Chievo-Pescara. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero. 

45' Chievo vicinissimo al gol con Vignato che mette al centro per la girata di Djordjevic ma l'attaccante colpisce malissimo da ottima posizione. 

43' Ottime notizie per il Pescara visto che il Venezia è appena passato in vantaggio contro il Perugia. Sempre più al sicuro la squadra di Sottil. 

41' Meno di cinque minuti più recupero alla conclusione di una prima frazione che si è giocata a ritmi molto bassi. Tensione e caldo stanno influendo. 

39' Pescara che non ha mai concluso verso la porta del Chievo in questo primo tempo, difensivista e attendista al massimo la squadra di Sottil. 

37' Terzo squllo della squadra di casa con Garritano che, dall'interno dell'area, si gira e calcia col mancino ma Fiorillo si distende deviando in corner. 

36' Giallo anche per Vignato che diventa il terzo ammonito della partita. 

35' Altri risultati che cambiano con la Juve Stabia che ha accorciato le distanze in casa del Cosenza mentre la Salernitana è passata in vantaggio contro lo Spezia. 

33' Cartellino giallo anche per Palmiero, secondo ammonito del Pescara dopo Memushaj.

31' Chievo vicino al vantaggio con Djordjevic che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, stacca più in alto di tutti mandando a lato. 

30' Prima mezz'ora di match che è andata in archivio al Bentegodi, non si sblocca la situazione tra Chievo e Pescara. Poco fa padroni di casa pericolosi con Segre. 

28' Tornano in canpo le due compagini, si riprende a giocare. Intanto raddoppio del Cosenza e vantaggio del Benevento ad Ascoli. In questo momento Ascoli e Perugia ai play-out. 

26' Cooling break per le due squadre che vanno a bordocampo a dissetarsi. Hanno spesso molto entrambe fino a questo momento. 

25' Prima vera occasione per i padroni di casa con Ceter che arma il destro a volo di Segre ma Fiorillo respinge in qualche modo. Crescono i padroni di casa. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio, non si sblocca la situazione al Bentegodi. Bloccatissima la sfida fino ad ora. 

22' E' un chiaro catenaccio e contropiede quello della formazione abruzzese che sta lasciando il pallino del gioco al Chievo. La squadra di Aglietti, però, non riesce a concludere. 

20' Portieri che non sono ancora stati impegnati fino ad ora, in questo momento un pareggio andrebbe bene ad entrambe le squadre. 

18' Tutto o fermo, o quasi, sugli altri campi: solo tre match si sono sbloccati: Cosenza in vantaggio sulla Juve Stabia mentre sono sull'1-1 Entella-Cittadella e Cremonese-Pordenone. 

16' Sta vincendo la paura fino a questo momento, le due squadre sembrano essere paralizzate sul terreno di gioco e incapaci di creare occasioni degne di nota. 

14' Canovaccio piuttosto chiaro in questi primi attimi di partita con la squadra di Aglietti che fa la partita mentre quella di Sottil aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

12' Cartellino giallo per Memushaj, primo ammonito dell'incontro. 

11' Primi dieci minuti di gara che sono andati archivio, portieri inoperosi e ritmi da amichevole estiva. Sembra che le squadre stiano aspettando notizie da altri campi. 

9' Tante interruzioni e tanti errori fino a questo momento, sia Chievo che Pescara non vogliono scoprirsi per non correre grossi rischi. 

7' Ritmi molto bassi in questo primo scorcio di gara, le squadre non si scoprono e fa molto caldo. Oltre 30 gradi a Verona questa sera, si boccheggia. Non facile impartire ritmi importanti al match. 

5' Entrambe le squadre hanno bisogno di un successo: i padroni di casa lottano per un posto nei play-off mentre gli abruzzesi stanno lottando per evitare i play-out. Vi informeremo anche sui risultati degli altri campi. 

3' Ritmi bassi in questo avvio, le due squadre si stanno studiando in questi primi minuti. La posta in palio è altissima per entrambe le compagini. 

1' PARTITI! E' cominciata Chievo-Pescara! 

 

20.58 I giocatori di Chievo e Pescara fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagni hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

20.03 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per il Chievo con Vignato alle spalle del tandem offensivo composto da Ceter e Djordjevic mentre il Pescara risponde col 3-5-2 e la coppia d'attacco formata da Galano e Maniero.

20.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Chievo-Pescara, match valido per l'ultima giornata del campionato di Serie B.

 

IL TABELLINO

CHIEVO (4-3-3): Semper; Dickmann, Laverbe, Rigione, Renzetti, Segre (80' Zuelli), Obi (86' Esposito), Garritano, Vignato (86' Morsay), Djordjevic (86' Grubac), Ceter (68' Di Noia). A disposizione: Nardi, Enyan, Cotali, Cavar, Zuelli, Karamoko, Esposito, Ivan, Di Noia, Morsay, Ongenda, Grubac. Allenatore: Aglietti 

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Drudi, Bettella, Del Grosso (70' Scognamiglio), Zappa, Busellato, Palmiero (60' Kastanos), Crecco Memushaj (83' Bruno), Galano, Maniero (83' Borrelli). A disposizione: Alastra, Campagnaro, Elizalde, Scognamiglio, Masciangelo, Kastanos, Clemenza, Bruno, Melegoni, Pucciarelli, Borrelli, Pavone. Allenatore: Sottil 

RETI: 88' Garritano (C)

AMMONIZIONI: Memushaj, Palmiero (P), Vignato (C)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 6' nel secondo tempo 

STADIO: Marc'Antonio Bentegodi

La presentazione del match

Match si preannuncia tesissimo visto che entrambe le squadre hanno bisogno dei tre punti per centrare i rispettivi obiettivi. Da una parte ci sono i padroni di casa che vengono dalla vittoria esterna di Benevento ed in classifica occupano il sesto posto, insieme a Frosinone e Pisa, con 53 punti. Dall’altra parte c’è la compagine abruzzese che è reduce dal successo casalingo contro il Livorno ed in classifica occupa il quindicesimo posto, al pari del Perugia, con 45 punti. Dirigerà l’incontro il signor Sacchi di Macerata.

QUI CHIEVO – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-1-2 con Semper in porta, pacchetto difensivo composto da Dickmann e Renzetti sulle corsie esterne mentre nel mezzo Laverbe e Rigione. A centrocampo Esposito in cabina di regia con Segre e Garritano mezze ali mentre davanti Vignato alle spalle del tandem offensivo formato da Ceter e Djordjevic.

QUI PESCARA – La formazione abruzzese dovrebbe scendere in campo col 4-3-2-1 con Fiorillo tra i pali, pacchetto difensivo formato da Zappa e Del Grosso sulle corsie esterne mentre nel mezzo Drudi e Bettella. A centrocampo Palmiero in cabina di regia con Busellato e Memushaj mezze ali mentre davanti Galano e Clemenza agiranno a supporto di Maniero.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Chievo – Pescara, valido per l’ultima giornata del campionato di Serie B 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Le probabili formazioni di Chievo – Pescara

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Laverbe, Rigione, Renzetti, Segre, Esposito, Garritano, Vignato, Ceter, Djordjevic. Allenatore: Aglietti

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Drudi, Bettella, Del Grosso, Busellato, Palmiero, Mmeushaj, Clemenza, Galano, Maniero. Allenatore: Sottil

STADIO: Marc’Antonio Bentegodi

Articoli correlati