I comunicati di Fiorentina e Parma: “Noi vogliamo ripartire”

137

Serie A, domani il calendario: possibile match clou alla prima giornata?

Le due società  hanno pubblicato una comunicato ufficiale smentendo le voci che le volevano contro un’eventuale ripresa del campionato di Serie A.

FIRENZE – Fiorentina e Parma hanno pubblicato un comunicato ufficiale smentendo categoricamente le voci secondo cui le due società sarebbero contrarie alla ripresa del campionato.

Il comunicato della Fiorentina

La Fiorentina smentisce categoricamente di essersi dichiarata contraria alla ripresa del campionato. La Fiorentina ha sempre dichiarato di essere totalmente disponibile alle decisioni che la Lega e il Governo prenderanno.

Il comunicato del Parma

Parma Calcio 1913, in riferimento ad erronee ed imprecise indiscrezioni di stampa, è costretto a ribadire in modo inequivoco la posizione assunta sin dall’inizio dell’emergenza Covid-19. Ossia la piena disponibilità alla ripresa della stagione calcistica, qualora le condizioni sanitarie del Paese lo permettessero e – di conseguenza – le decisioni delle autorità competenti la definissero. Nello specifico, occorre evidenziare che Parma Calcio – contrariamente a quanto riportato in serata da alcune fonti giornalistiche – non ha sottoscritto nelle ultime ore alcun documento in merito, in quanto – al di là di contenuti più o meno condivisibili – ritiene questo modo di procedere divisivo e non coerente alle difficoltà del momento, che richiederebbe da parte di ogni attore in campo non solo il massimo impegno a soluzioni unitarie, ma soprattutto un senso di responsabilità, serietà e sobrietà adeguato alla drammaticità del momento.

Articoli correlati