Consigli fantacalcio, 31° giornata Serie A: ecco chi schierare

352

Castrovilli

Sicurezza Sirigu in porta. Ritorna acerbi in difesa, novità Bremer, sorpresa Castrovilli. Il trio implacabile in questo momento Gervinho-Barrow-Lukaku

LECCE – Il calcio ormai non si ferma più, e in attesa che gli orari delle partite vengano anticipati di mezzora ciascuno, lo fa con il 31° turno, con 8 partite ancora da giocare. Il nostro modulo di giornata è come sempre il 3-4-3: noi lo preferiamo perchè ci dà più garanzie in zona gol e in zona assist con più attaccanti e centrocampisti possibili. Ricordiamo che Calciomagazine consiglia Fantamagic.it tra i siti gratuiti sul fantacalcio, dal 2002 online e disponibile con due differenti giochi e iscrizioni sempre aperte.

PORTIERE

Il portiere prescelto per questa giornata è Sirigu, impegnato in casa contro il Brescia. La sua squadra e la sua difesa sta facendo un pò d’acqua da tutte le parti, ma questa protrebbe essere l’occasione giusta per mantenere attivo il clean-sheet, autore di 6 su 30 partite e secondo miglior estremo difensore della scorsa stagione in campionato dietro solo Handanovic.

DIFESA

A 3 con Bremer, sempre del Torino, autore di una buona prova nonostante avvesse di fronte i marziani della Juve, autore già di 2 reti stagionali. Secondo difensore Acerbi della Lazio, impegnata sulla carta nella facile trasferta di Lecce. Si aspetta una forte reazione dalla squadra biancoceleste per mantenere almeno intatte le flebili speranze Scudetto in attesa dello scontro diretto. Il capitano della Lazio è stato autore di 2 reti e 2 assist. Come terzo difensore non potete non schierare Robin Gosens, ormai diventato un attaccante: 9 gol stagionali, l’esterno punta alla doppia cifra. Non sarà un caso che tutti gli esterni di centrocampo di Gasperini diventino dei veri e propri attaccanti aggiunti.

CENTROCAMPO

A centrocampo puntiamo sulla voglia di riscatto di due laziali del calibro di Milinkovic-Savic e Luis Alberto, rispettivamente autori di 5 reti e 5 assist l’uno e 5 reti e 15 assist l’altro. Poi puntate su Hakan Chalanoglu, in grande crescita, autore di 2 grandi ed importanti reti nelle ultime 2 gare, ma attenzione, controllate bene le probabili formazioni, perchè il calciatore è ancora in dubbio per un piccolo affaticamento muscolare. In questa giornata puntiamo ancora alla voglia di riscatto dei giocatori che non sono stati all’altezza delle ultime loro apparizione e come ultimo centrocampista vi consigliamo Castrovilli della Fiorentina, impegnato nella non facile casalinga con il Cagliari, autore di 3 reti 2 assist ma anche 9 ammonizioni.

ATTACCO

In attacco schieriamo il trio implacabile del momento GervinhoBarrowLukaku. L’attaccante ivoriano parmense è impegnato proprio contro la sua ex Roma e potrebbe far davvero male: il suo bottino stagionale parla chiaro, 6 reti e 4 servizi per i compagni in stagione. Il giovane attaccante ha realizzato 6 reti e 3 assist e segna ripetutamente da varie partite e non ha intenzione di fermarsi più, nemmeno contro il Sassuolo nel derby emiliano. Infine Lukaku, anche lui a segno nelle ultime partite, uno dei pochi in minor difficoltà all’ Inter e autore alla sua prima stagione in Italia con 20 reti totali.

PANCHINA:

Diamo un breve sguardo anche ai sostituti se i titolari non vi dovessero particolarmente garbare o siete impossibilitati con i fantamilioni.

PORTA

Occhio a Gollini dell’ Atalanta, impegnato in casa con la sua squadra nella gara contro la Sampdoria, in difficoltà in attacco senza Quagliarella nonostante le tre reti rifilate alla Spal nell’ultima partita. Gollini è autore di 6 porte inviolate in 26 partite (media del 25%) ed ha subito solamente 36 reti in 26 gare.

DIFESA

Il primo dei due della lista è il possibile ritorno in campo dopo un pò di tempo di Kolarov, impegnato in un ballottaggio con Spinazzola. Proprio quest’ultimo, nel caso vincesse lui il ballottaggio, potrebbe essere una buona scelta sulla corsia laterale della vostra squadra.

CENTROCAMPO

Col duo KulusevskiChiesa. Se per il primo la stagione stia andando più che a gonfie vele nonostante sia già virtualmente un calciatore della Juve, autore già di 7 reti e 7 assist, lo stesso non può non dirsi del figlio d’arte Federico Chiesa, autore di prestazioni al di sotto delle aspettative e autore in linea con la sua mediocre stagione con la Fiorentina di 6 reti e 5 assist, non in linea col suo assoluto talento.

ATTACCO

Nel reparto di chi fa gol non possiamo non mettere un altro calciatore implacabile, ed eravamo indecisi se schierarlo titolare. Oltre a mostrare giocate di grande qualità e talento, Jeremie Boga del Sassuolo sa anche segnare, eccome: 11 reti 4 assist in 29 presenze. Ultimo attaccante di giornata per completare definitivamente il pacchetto offensivo schieriamo Edin Dzeko, a secco nelle ultime due gare e voglioso di riscatto in casa contro il Parma. 14 reti e 7 assist sono le sue firmature di stagione sino a questo momento.

FORMAZIONE FANTACALCIO, 31° GIORNATA – SERIE A 2019/2020

  1. Sirigu
  2. Bremer
  3. Acerbi
  4. Gosens
  5. Milinkovic-Savic
  6. Luis Alberto
  7. Chalanoglu
  8. Castrovilli
  9. Gervinho
  10. Barrow
  11. Lukaku
  12. Gollini
  13. Kolarov
  14. Spinazzola
  15. Kulusevski
  16. Chiesa
  17. Boga
  18. Dzeko

Articoli correlati