Consigli fantacalcio, 32° giornata Serie A: ecco chi schierare

134

In porta confermato Musso, in difesa si rivede Kolarov. Momento d’oro per Lazovic, la classe di De Paul e Ribery. In avanti spazio a Quagliarella

kolarovPORTA – Confermatissimo ancora Musso, impegnato in casa contro lo sterile attacco della Sampdoria. Nonostante i gol subiti dalla sua squadra (43 in 31 turni), sono state tante le parate decisive e alquanto spettacolari che hanno permesso di guadagnare qualche punto decisivo per la salvezza.

DIFESA  – Occhio al possibile ritorno in campo di Kolarov a Brescia. In questa stagione il laterale serbo ha totalizzato ben 6 reti e 4 assist in sole 26 presenze. Il calciatore è ancora in dubbio ma è favorito nel ballottaggio di competenza sulla sua fascia. Secondo difensore inseriamo a sorpresa Lykogiannis del Cagliari, difensore che gioca come esterno di centrocampo, impegnato in casa contro il Lecce. Ultimo difensore è Faraoni del Verona, autore di una ottima annata a sorpresa condita da 3 reti e 3 assist. Il suo Verona è impegnato nella trasferta di Firenze.

CENTROCAMPO – Ancora Lazovic, super nella scorsa partita contro l’ Inter, andato pure a segno dopo solo due minuti di gioco. Il calciatore è stato autore in questa stagione con 3 reti e 6 assist. Poi mettiamo Ribery della Fiorentina, in casa contro la Sampdoria. Il talento francese nonostante i problemi extracalcistici è strabiliante negli ultimi tempi e ha realizzato 3 reti e 2 assist stagionali in sole 16 presenze: assolutamente non male come media. Non possiamo non schierare il momento di forma di Mkhitaryan, che viene da 2 reti consecutive e autore di 8 reti e 4 assist in sole 18 presenze stagionali. Concludiamo il quartetto di centrocampo con lo scatenato e ritrovato De Paul, stella di una squadra in difficoltà quest’anno dove i vari talenti non sono esplosi. Il trequartista argentino è stato autore di 6 rete e 5 assist.

ATTACCO – Rimaniamo in casa Udinese anche in attacco con Kevin Lasagna. Il bomber friulano ha realizzato sinora 9 reti stagionali sulle 30 totali della sua squadra, quasi un terzo della sua squadra, ed ha dimostrato ultimamente di essere cecchino infallibile. Di fronte Lasagna si potrebbe trovare Quagliarella, ancora favorito in ballottaggio per una maglia da titolare. Il calciatore napoletano è reduce da una stagione alquanto sfortunata reduce da sole 9 marcature e 4 assist, 17 in meno rispetto alla scorsa stagione. Completa il trio offensivo Moussa Barrow, a segno consecutivamente da 4 partite e che sembra non volersi fermare più, l’attaccante scuola Atalanta: sono 7 reti più 3 assist il bottino personale stagionale.

PANCHINA:

  • Pau Lopez
  • J. Lukaku
  • Masiello
  • Saelemaelers
  • Calhanoglu
  • Gervinho
  • Petagna

FORMAZIONE FANTACALCIO, 32° GIORNATA – SERIE A 2019/2020

  1. Musso
  2. Kolarov
  3. Lykogiannis
  4. Faraoni
  5. Lazovic
  6. Ribery
  7. Mkhitaryan
  8. Da Paul
  9. Lasagna
  10. Quagliella
  11. Barrow

Articoli correlati