Consigli ventiquattresima giornata serie B

fantacalcio banner fmVentiquattresima giornata serie B: consigli

Avellino-Cagliari: due difese non irreprensibili e da evitare, come i portieri. Bella lotta a centrocampo tra Sbaffo-Paghera-Giavazzi e Di Gennaro-Cinelli-Fossati. I bonus però vengono dagli attaccanti. Da questo punto di vista, Sau è quello che ha deluso di più finora. Forse non andrebbe rischiato.
In porta non metteremmo nessuno dei due.

Brescia-Livorno: Panucci o meno, il Liovorno in questo momento vive solo su Vantaggiato. Da Emerson in su, gli altri, non riescono a incidere. Geijo e Andrea Caracciolo possono fare a fettine gli amaranto come Kupisz e Embolo. Coly e Venuti dovrebbero prendere buoni voti.
In porta va Minelli.

Cesena-Ascoli: difese da dimenticare. Scegliete Sensi e Kessie nel Cesena e date fiducia a Djric e Molina. Ragusa non ingrana.
Nell’Ascoli, Jankto e Cacia possono far bene. Petagna è un’incognita.
In porta, meglio Gomis.

Como-Vicenza: Anche qui, due difese poco raccomandabili. Nel Como, Ganz, Ghezzal, Bessa e Fietta sono i migliori fin qui. Petagna potrebbe essere la sorpresa.
Nel Vicenza, Raicevic è in grande forma. Occhio a Bellomo e Moretti. Sulle fasce, Laverone e D’Elia vanno forte. Evitate Gatto e Vita.
In porta non scegliamo.

Crotone-Perugia: Perugia allo sfascio. Molti giocatori deludenti, a partire da Taddei, Della Rocca, Volta e ZApata.
Nel Crotone, gli esterni difensivi e offensivi e Buudimir rischiano di fare sfracelli. Yao e Claiton non dovrebbeero correre rischi.
In porta va Cordaz.

continua