Conte: “Abbiamo preparato bene la partita”

logo-juventusIntervistato da Sky Sport, il tecnico della Juventus Antonio Conte ha analizzato la vittoria per 4-2 contro la Sampdoria: “Abbiamo preparato bene la partita, altrimenti non avremmo battuto la Sampdoria che ha fatto una grande partita. Tra Cagliari ed oggi abbiamo subito tre gol e non possiamo permettercelo. Il problema sulle palle inattive è emerso tra Cagliari ed oggi. Ci hanno messo in grande difficoltà, complimenti a loro ma noi siamo stati meno bravi. Abbiamo fatto quattro gol, a conferma che siamo una squadra offensiva. Errore di Vidal a centrocampo? Le partite non sono mai chiusi e non si può essere superficiali neanche sul 3-1 perchè le partite possono sempre riaprirsi”.

Temi che tutti facciano come la Sampdoria contro la Juventus attaccando con tanti uomini? “Sì, loro portavano sette uomini sui calci da fermo e questo ci ha messo in apprensione. Spero ci sia questa inversione di tendenza, anche perchè spesso vengono a difendersi tutti dietro la palla. Oggi vedevo la Liga col Real Madrid che ha dato 5 gol all’avversario che voleva giocarsela a viso aperto, qui è un altro calcio molto più tattico”.

Benitez dice che lei mette le mani avanti? “Mi hanno fatto la domanda sui rinforzi ed ho detto un pò mi preoccupa, poi a casa mia c’è il detto che è meglio metterle davanti le mani che dopo dietro…

[Antonio Gaito – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]