Coppa America, Argentina: Lavezzi ko, Dybala spera

386

Lavezzi ha un risentimento all’adduttore: anche Tevez in corsa per sostituirlo alla Coppa America. La Joya: “Alla Juve un gran gruppo”

Paulo Dybala, potrebbe trovarsi costretto a interrompere le vacanze in fretta e furia. L’Argentina, infatti, rischia di perdere Ezequiel Lavezzi, bloccato da un risentimento muscolare all’adduttore sinistro. Il Pocho si è allenato a parte e, se non dovesse recuperare per il via della Coppa America, Martino potrebbe ripescare il bomber della Juve. L’altra alternativa è Carlos Tevez.

Lavezzi, arrivato oggi direttamente dalla Cina nel ritiro di Ezeiza, si è presentato agli ordini di Martino in precarie condizioni fisiche. Colpa di un problema all’adduttore sinistro che rischia di fargli saltare la Coppa America del Centenario al via il 3 giugno. L’Argentina farà il suo esordio il 6 giugno contro il Cile e arriverà negli Stati Uniti domenica, direttamente dall’Honduras dove venerdì scenderà in campo in un’amichevole contro i padroni di casa.

Solo gli esami chiariranno l’entità dell’infortunio del Pocho, poi la palla passerà a Martino che deciderà se tagliarlo oppure convocarlo se c’è una speranza che possa recuperare nel più breve tempo possibile. Anche Pastore non è al top della condizione per un risentimento al soleo e anche le sue condizioni verranno monitorare con grande attenzione. Nel frattempo Dybala può sognare un clamoroso ripescaggio e la convocazione per la sua prima Coppa America.