Coppa del Mondo di Sci, celebrata la 100ª gara in Val Gardena

30
premiazione val gardena
Cerimonia di premiazione per l’anniversario della centesima gara in Val Gardena/Gröden

Il tradizionale lungo fine settimana della Coppa del Mondo di Sci in Val Gardena/Gröden è iniziato con il recupero della prova di Beaver Creek (il 15 dicembre), seguito, sabato 17, dalla consueta discesa libera maschile, ovvero, la centesima gara sulla mitica Saslong

È stato un inizio di stagione ricco di anniversari e ricorrenze per le gare di Coppa del Mondo di Sci in Val Gardena/Gröden. Quest’anno, infatti, si è svolta la 55ª edizione che ha rappresentato anche la centesima gara in Val Gardena. Inoltre, Mattia Casse, che si è classificato terzo nella discesa di sabato, ha celebrato il millesimo piazzamento di un atleta FISI in Coppa del Mondo.

Per questa occasione unica e importante il logo di Birra Forst, insieme al numero 100, ha decorato i pettorali dei migliori sciatori del mondo.

La collaborazione tra Birra Forst e la FISI esiste da molti anni. Una delle connessioni più forti è rappresentata dalla birra Forst 0,0%, la birra ufficiale dello sci: l’intero know-how e l’esperienza di Birra Forst garantiscono un gusto unico alla prima birra analcolica 0,0% dell’Alto Adige.

Pertanto, il logo di Birra Forst, in questa importante occasione in Val Gardena, è stato presente in tanti posti, tra cui il traguardo e il “Forst Village”, sotto le mitiche Gobbe del Cammello.

Il forte legame con la natura, il territorio e il rispetto delle tradizioni hanno sempre legato Birra Forst allo sci, che quindi continuerà ad accompagnare la FISI e gli atleti della Nazionale italiana nelle prossime tappe di Coppa del Mondo, in programma a Madonna di Campiglio (22 dicembre), a Bormio (28 e 29 dicembre), a Cortina (dal 20 al 22 gennaio 2023) e a Plan de Corones (24 gennaio 2023).

Anche gli altri atleti FISI, che hanno raggiunto piazzamenti eccezionali durante tutto il fine settimana nello slittino su pista artificiale, in quello su pista naturale, nello snowboard, in discesa femminile, nello sci di fondo e nel biathlon, sono stati dei veri “sportivi per natura”.

Birra Forst sostiene l’intera squadra della Nazionale italiana e si complimenta con tutti per gli importanti traguardi raggiunti.