Corea del Nord, Jong Tae-Se: “Passeremo il turno”

Jong Tae-Se, centravanti della Corea del Nord, si è detto deluso dopo la sconfitta per 2-1 con il Brasile, ma fiducioso per la qualificazione al turno successivo:

“Ero troppo emozionato pensando che i Mondiali sono il mio sogno fin da quando ero bambino – ha spiegato l’attaccante che non è riuscito a trattenere le lacrime durante l’inno nazionale -. Sono comunque felice di aver gareggiato contro la squadra numero uno al mondo, il Brasile, su un palcoscenico internazionale.

Credo che passeremo il turno, farò del mio meglio per aiutare la squadra”, ha concluso il giocatore nordcoreano al quotidiano Choson Sinbo.

[Luca Iannnone – Fonte: www.tuttobari.com]