Corini: “Abbiamo provato a rimediare un pochino nel secondo tempo, ma nel primo abbiamo regalato troppo”

104

logo-chievoVERONA – Queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico gialloblù, Eugenio Corini, all’emittente Sky, al termine della sfida contro la Roma:

“La squadra nel primo tempo è tata molto frenetica. Abbiamo perso 7-8 palloni che hanno dato fiducia ad una squadra fortissima. Contro la Roma è difficilissimo, abbiamo provato a rimediare un pochino nel secondo tempo, ma nel primo abbiamo regalato troppo. Oggi abbiamo incontrato una squadra fortissima che sta lottando per obiettivi importanti, queste squadre già si prendono da sole le loro occasioni, ma noi gliene abbiamo regalate tante. Obinna? L’avevo pensata con due punte abili e veloci, ma abbiamo gestito male le ripiartenze. Obinna è entrato bene, ma deve ancora lavorare molto perché viene ad un altro campionato, la sua esclusione però è figlia del tipo di attaccanti che volevo in campo. Obinna è una punta esterna che svolge compiti diversi da quelli che ho scelto.

Se si sente un po’ l’assenza di Thereau? Lui ha fatto 5 gol, Paloschi 8, ma a differenza di Paloschi non è in ottime condizioni. Abbiamo comunque creato tante occasioni. Noi cerchiamo di mettere in risalto le nostre qualità, con esse andremo a giocarci lo scontro diretto di mercoledì. Tutto quello che abbiamo costruito e le prestazioni mi lasciano tranquillo per la salvezza. Il modo in cui abbiamo affrontato il secondo tempo mi fa ben sperare. Quando lotti per non retrocedere spesso devi accontentarti anche solo di buone prestazioni. Se basteranno meno di 40 punti? Non lo so. Dobbiamo pensare alla prossima gara, a seconda dei punti che faremo si costruirà il nostro campionato. Mercoledì è un appuntamento importantissimo”.

[Giovanni Fabbri – Fonte: www.vocegiallorossa.it]

Articoli correlati