Corioni: “Diamanti, potenzialità straordinarie”

Intervistato da Tempi Supplementari, Luigi Corioni ha parlato della cessione di Alessandro Diamanti al Bologna. “Diamanti ha potenzialità straordinarie come pochi, ha problemi di altra natura ma è un bravissimo ragazzo. Purtroppo col Brescia siamo retrocessi e non potevo tenerlo in B. L’ho dato volentieri al Bologna perchè ha un allenatore che lo conosce.

L’ho praticamente regalato, ho preso un quarto di quanto mi è costato, un disastro per noi. E’ ancora giovane, ha 27 anni, è già stato convocato in nazionale e non fu fortunato, aveva la febbre e non lo disse. Per Diamanti sembrava saltata la trattativa, c’era l’accordo anche per Caracciolo ma ci sono tante anime nella vostra società”.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]