Corvino può ancora prendere Di Natale: ecco perchè

236

Se Corvino si sbriga può riuscire laddove Marotta ha fallito: acquistare Totò Di Natale. A sostenerlo è La Gazzetta dello Sport che spiega il motivo del rifiuto dell’attaccante dell’Udinese alla Juventus nella moglie del giocatore Ilenia che non vuole muoversi dal Friuli.

Secondo i soliti maliziosi – si legge appunto sulla rosea -, il niet della signora Ilenia è arrivato con un distinguo: Torino no, Firenze forse (difficile respingere la natia Toscana). Un’apertura possibile, quindi, alla Fiorentina, basta tirare fuori 6-7 milioni per convincere l’Udinese.

Di Natale ieri mattina non avrebbe gradito il comunicato dell’Udinese: «Il giocatore ha espresso il desiderio di valutare alcune offerte pervenutegli da parte di altre compagini, la più concreta delle quali dalla Juventus». Traduzione: sei stato tu a cercare il trasferimento. Chi l’ha visto racconta di un Totò amareggiato. «Vogliono scaricare su di me la responsabilità dell’accaduto, ma io non ho mai chiesto di essere ceduto», il senso del suo discorso.

[Simone Bargellini – Fonte: www.violanews.com]