Crotone – Brescia 6-4 dcr: cronaca diretta live, risultato finale

1197

Crotone Brescia live risultato tempo reale

La partita Crotone – Brescia del 16 agosto 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per i trentaduesimi di Coppa Italia

Sintesi del match

1° TEMPO

Buon avvio del Brescia, subito molto aggressivo in campo. Al 8′ su corner dalla sinistra a centro area sfiora solo il pallone Ayé e rimessa dal fondo. Al 14′ sinistro dai 25 metri con il mancino per Pajac, in tuffo Festa devia in angolo e sugli sviluppi dello stesso un batti e ribatti in area con Cistana che sotto porta viene murato dalla difesa. Giocata di Molina per Giannotti al 19′ ma il suo traversone verso il secondo palo non viene agganciato dal compagno. Al 26′ vantaggio del Crotone con Vulic: sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, palla da Benali a Borello quindi ai 25 metri conclusione verso il primo palo deviata da Aye e palla che cambia traiettoria ingannando Perilli. Al 29′ azione di contropiede del Crotone che si conclude con assist a centroarea di Benali per Vulic ma conclusione alta da due passi. Al 33′ colpo di testa ravvicinato di Ayé con Festa molto reattivo a neutralizzare il tentativo. Nemmeno 1 minuto e scarico al limite di Benali per Zanellato ma il suo rasoterra sbatte sul palo esterno e termina a lato. Al 41′ slalom in area di Benali con Van de Looi bravo all’ultimo a metterci una pezza deviando in angolo. Dopo 2 minuti di recupero si chiude il primo tempo con il vantaggio del Crotone con Vulic. Partono bene gli ospiti che hanno anche un paio di chance per sbloccarla ma padroni di casa che trovano la conclusione vincente un pò fortunata per via della decisiva deviazione e da li la squadra a macinare gioco.

2° TEMPO

Pareggio immediato del Brescia dopo appena 1 minuto di gioco con Tom van de Looi: dalla sinistra Pjac per Bajinc bravo a fare sponda per il compagno che mira angolino non lasciando scampo a Festa. Al 4′ deve lasciare il campo per infortunio Perilli dopo un contrasto con Mulattieri, al suo posto Joronen. Reazione del Crotone con Benali che al 7′ conclude sul primo palo con un rasoterra bloccato da Joronen. Al 15′ su corner prova a staccare di testa Mulattieri ma mira alta. Al 22′ arriva il vantaggio del Brescia: contropiede rapido degli ospiti con Tramoni per Bisoli, filtrante in area per Bajic freddo in area a superare con un diagonale preciso Festa per il 2-1 Brescia. Al 32′ Mulattieri trova la rete del 2-2 su assist di Borello, cross morbido sul mancino e perfetto colpo di testa da due passi sul primo palo. Nei minuti conclusivi ci prova da fuori area Ndoj ma mira alta quindi un rasoterra dal limite di Bajic di un soffio a lato. Dopo 5 minuti di recupero il risultato resta inchiodato sul pari e squadre che proseguiranno la sfida ai supplementari.

SUPPLEMENTARI

Al 14′ prova su punizione da fuori area Pajac ma conclusione sporcata in angolo dalla difesa. É questa l’unica occasione del primo tempo, 1 il minuto di recupero. Al 5′ della ripresa Juwara approfitta di un errore di Mateju al limite dell’area per involarsi in area ma il suo rasoterra sul primo palo termina sull’esterno della rete. Qualche istante più tardi Giannotti spinta sulla destra e offre un assist a centroarea per Benali ma conclusione centrale bloccata a terra da Joronen. Allo scadere del secondo tempo supplementare brutto intervento di Pajac e rosso diretto per lui. Un minuto extra ma il punteggio resta inchiodato sul 2-2 e così si va ai rigori. Spalek angola bene e tiene ancora in corsa il Brescia.

RIGORI

Parte Bajic che spiazza Festa quindi è Molina a battere Joronen di potenza alla destra di Joronen che aveva intuito. Moreo spiazza il portiere ma apre troppo la conclusione sul fondo alla sua destra. Dall’altra parte Benali supera Joronen che aveva toccato la sfera. Protagonista Festa che para il tentativo di Ndoj troppo centrale. Mogos segna nonostante Joronen abbia toccato nuovamente la sfera. Dal dischetto Vulic supera il portiere e il Crotone passa il turno.

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO IN DIRETTA: CROTONE-BRESCIA 6-4 dcr

CALCI DI RIGORE

Il Crotone sbaglia meno e supera il turno dopo i calci di rigore, 6-4 il finale dopo il 2-2 dei supplementari

120′ L’incontro si deciderà solo dopo i calci di rigore. Apprestiamoci a seguirli nel live

120′ Si conclude il secondo tempo supplementare tra Crotone e Brescia.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

106′ Al via il secondo tempo supplementare di Crotone-Brescia. Vediamo se cambierà qualcosa in campo

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

105′ Termina il primo tempo supplementare di Crotone – Brescia. Appuntamento fra qualche istante per seguire la il secondo tempo supplementare

91′ Parte il primo tempo supplementare di Crotone-Brescia. Il match prosegue

SECONDO TEMPO

90′ Fischio del direttore di gioco, le squadre vanno chiudono il secondo tempo. Si giocheranno i tempi supplementari

76′ Rete di Samuele Mulattieri! Superato il portiere, si modifica il risultato. Adesso siamo 2 a 2

67′ Attenzione! Gol di Rijad Bajić bravo a realizzare! Adesso siamo sul risultato di 1 a 2

46′ Rete per Tom van de Looi per Brescia!

46′ Tutto è pronto per l’inizio del secondo tempo, ci siamo, partiti!

PRIMO TEMPO

45′ Duplice fischio del direttore di gioco, le squadre vanno all’intervallo. Restate collegati per non perdervi il secondo tempo dell’incontro

26′ Gol per Miloš Vulić per Crotone!

1′ Fischio d’inizio dell’arbitro, si parte!

Calciomagazine vi manda un saluto e vi presenta la diretta di Crotone – Brescia

Tabellino

CROTONE (4-3-3):M. Festa; D. Mondonico (dal 42′ st V. Mogos), S. Visentin, I. Nedelcearu (dal 53′ st G. Bruzzaniti), P. Giannotti, N. Zanellato, S. Molina, M. Vulic, A. Benali, S. Mulattieri (dal 33′ st M. Juwara), G. Borello. A disposizione: D. Pasqua, G. Saro, A. Tutyskinas, A. Spezzano, Z. Ruggiero, A. Maesano.Allenatore: Francesco Modesto.

BRESCIA (4-3-3): S. Perilli (dal 4′ st J. Joronen); A. Mateju, M. Mangraviti, A. Cistana, M. Pajac, F. Jagiello (dal 41′ st E. Ndoj), T. Van de Looi (dal 61′ st L. Andreoli), D. Bisoli, R. Bajic, F. Ayé, M. Tramoni. A disposizione:P. Prandini, M. Capoferri, A. Papetti, A. Semprini, J. Chancellor, N. Spalek, S. Moreo. Allenatore:Filippo Inzaghi.

Reti: al 26′ pt Miloš Vulić, al 1′ st Tom van de Looi, al 22′ st Rijad Bajić, al 31′ st Samuele Mulattieri.

Ammonizioni: S. Visentin, G. Borello, M. Juwara, A. Cistana, T. Van de Looi, D. Bisoli, N. Spalek

Espulso al 15′ sts Pajac rosso diretto

Formazioni ufficiali

CROTONE: 1 Festa, 5 Visentin, 6 Mondonico, 7 Vulic, 9 Mulattieri, 10 Benali, 17 Molina, 21 Zanellato, 23 Giannotti, 27 Nedelcearu, 28 Borello. A disposizione: 12 Pasqua (GK), 22 Saro (GK), 11 Juwara, 14 Zak, 19 Bruzzaniti, 26 Tutyskinas, 32 Mogos, 37 Spezzano, 38 Maesano. Allenatore: Modesto

BRESCIA: 12 Perilli, 3 Mateju, 5 Van de Looi, 11 Bajic, 14 Mangraviti, 15 Cistana, 20 Aye, 24 Jagiello, 25 Bisoli, 27 Tramoni, 29 Pajac. A disposizione: 1 Joronen (GK), 22 Prandini (GK), 4 Chancellor, 6 Ndoj, 7 Spalek, 9 Moreo, 19 Semprini, 30 Capoferri, 31 Andreoli, 32 Papetti. Allenatore: Inzaghi

Le parole di Inzaghi

“La squadra sta bene e sicuramente a Crotone giocheranno i migliori, purtroppo non abbiamo potuto disputare l’amichevole con la Reggiana dunque per noi sarà un test importante. Non saremo al 100% per ovvie ragioni, ma siamo il Brescia e vogliamo partire col piede giusto. La mentalità della squadra deve essere quella di dover vincere a tutti i costi. Stanno arrivando giocatori importanti che saranno ok alla prima di campionato e sono contento da questo punto di vista. Cavion, Linner, Moreo, Bertagnoli sono giocatori importanti, chiaro che avrei voluto come ogni allenatore volerli prima, ma sono felice di allenarli. Jagiello lo conoscete già. Sono sicuro che i ragazzi si faranno trovare pronti. Joronen? Ahimè ha avuto un grave lutto in famiglia, però si sta allenando bene, le gerarchie le fanno i protagonisti e sono convinto di avere tre grandi portieri e ho l’imbarazzo della scelta. Bisoli e Ndoj devono dare continuità a lavoro che stanno svolgendo e sono davvero contento che la società si sia fatta trovare pronta comprando mediani importanti e affidabili. Devo dire che ho trovato davvero un bel gruppo e credo si possano fare davvero belle cose. Bertagnoli e Cavion non ci saranno, mentre Moreo è a disposizione e potrà darci una mano. Lo conosco da tempo ed è un giocatore che ci può aiutare per la sua duttilità. Palacio? Non va convinto, sa quello che penso di lui. Deve prendere lui la decisione, venire volentieri a Brescia e sposare il nostro progetto per darci una mano. Ora, però, sono concentrato sui miei e voglio che si faccia una grande partita in Coppa Italia. Crotone è un campo storicamente difficile e ci aspettiamo senza dubbio una partita dura”.

La presentazione del match

CROTONE – Oggi pomeriggio, lunedì 16 agosto, alle ore 17.45 si giocherà Crotone – Brescia, incontro valido per i trentaduesimi di Coppa Italia 2021/2022. Da una parte c’è la squadra di Modesto che viene dalla sconfitta ai calci di rigore, in amichevole, contro la Vibonese. Dall’altra parte troviamo la squadra di Inzaghi che è reduce dalla vittoria di misura, in amichevole, contro il Mantova.

QUI CROTONE – Modesto dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Festa in porta, pacchetto difensivo composto da Nedelcearu, Marrone e Mondonico. A centrocampo Zanellato e Vulic in cabina di regia con Rispoli e Molina sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Borello e Rojas alle spalle di Mulattieri.

QUI BRESCIA – Inzaghi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Perilli in porta, pacchetto arretrao composto da Karacic e Martella sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Cistana e Mangraviti. A centrocampo Andreoli in cabina di regia con van de Looi e Tramoni mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Spalek, Ayé e Bajic.

Le probabili formazioni di Crotone – Brescia

CROTONE (3-4-2-1): Festa; Nedelcearu, Marrone, Mondonico; Rispoli, Zanellato, Vulic, Molina; Borello, Rojas; Mulattieri. Allenatore: Modesto

BRESCIA (4-3-3): Perilli; Karacic, Cistana, Mangraviti, Martella; van de Looi, Andreoli, Tramoni; Spalek, Ayé, Bajic. Allenatore: Inzaghi

STADIO: Ezio Scida

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Crotone – Brescia, valido per i trentaduesimi della Coppa Italia 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Canale 20. Sarà possibile vedere la partita anche su Mediaset Play.

Articoli correlati