Crotone-Chievo 1-0, il tabellino. Gol vincente di Budimir

303

Crotone-Chievo risultato diretta, tabellino tempo realeDiretta Crotone-Chievo: probabili formazioni, risultato e tabellino in tempo reale della partita in programma il 17 dicembre dalle ore 15

CROTONE  – Finisce 1-0 allo Scida tra Crotone e Chievo. Dopo quattro sconfitte consecutive (cinque se si conta anche quella rimediata a Marassi dal Genoa in Coppa Italia), i pitagorici tornano alla vittoria. Primi tre punti dell’era Zenga sulla panchina rossoblù. Il gol decisivo é stato siglato da Ante Budimir. Successo comunque meritato perchè il Crotone é stato per tutta la gara padrone del gioco.

 

Crotone-Chievo 1-0, il tabellino

Le formazioni ufficiali

CROTONE (4-3-3): 1 Cordaz, 5 Stoian, 6 Rohden (dal 35’st Romero), 7 Ceccherini, 10 Barberis, 17 Budimir, 29 Trotta, 31 Sampirisi, 38 Mandragora, 87 Martella, 93 Ajeti. A disposizione: 3 Festa (GK), 78 Viscovo (GK), 8 Aristoteles, 11 Kragl, 14 Suljic, 20 Pavlovic, 24 Tonev, 37 Faraoni, 44 Cabrera, 87 Crociata, 99 Simy. Allenatore: Zenga.

CHIEVO (4-4-2): 70 Sorrentino; 29 Cacciatore, 3 Dainelli (dal 31’st Hetemaj), 5 Gamberini, 18 Gobbi; 77 Bastien, 8 Radovanovic, 4 Rigoni (dal 6′ st Pucciarelli), 23 Birsa; 45 Inglese, 69 Meggiorini (dal 24′ Pellissier). A disposizione: 90 Seculin (GK), 98 Confente (GK), 7 Garriatno, 9 Stepinski, 10 Gaudino, 12 Cesar, 14 Bani, 20 Pucciarelli, 27 Depaoli, 31 Pellissier, 40 Tomovic, 56 Hetemaj. Allenatore: Maran.

La presentazione della partita

CROTONE – Partita delicata quella in programma allo stadio Ezio Scida di Crotone tra i padroni di casa e il Chievo di Maran. Delicata per via della classifica delle due squadre. Decisamente più preoccupante quella dei padroni di casa che vengono da una sconfitta esterna a Sassuolo. Il cambio di panchina sembra però aver fatto bene dato che proprio nella partita con il Sassuolo si è visto un ottimo Crotone, ben messo in campo da Zenga.

Chievo che viene invece dal bel pareggio casalingo contro la Roma, con un Sorrentino in gran spolvero. I clivensi dovevano riscattare la brutta figura di San Siro e ci sono riusciti. Ora devono dare continuità ai risultati e cercano di farlo proprio in quel di Crotone. la notizia di Inglese al Napoli a gennaio potrebbe scuotere un po’ l’ambiente. Pronostico incerto ma con il Crotone leggermente favorito per via degli stimoli che può dare una partita del genere, dove servono punti importanti per la salvezza. Chievo che però venderà cara la pelle di sicuro. Appuntamento per domenica alle 15 allo stadio Ezio Scida di Crotone.

QUI CROTONE – Zenga potrebbe dare fiducia ai titolari di Sassuolo anche se sta cercando in allenamento di trovare gli uomini giusti a cui affidarsi. Davanti a Cordaz ci saranno Sampirisi a destra e Martella a sinistra. Centrali di difesa saranno Ajeti e Ceccherini. 3 i centrocampisti incaricati di fare gioco: Rhoden, Mandragora e Barberis. Il trio d’attacco sarà composto da Trotta, Stoian e Budimir.

QUI CHIEVO – Tante conferme per Maran dopo il bel pareggio contro la Roma. Ritorna Gobbi sulla sinistra, mentre saranno confermati Cacciatore, Tomovic e Gamberini. Centrocampo ancora con Radovanovic, Hetemaj e Bastien che sostituisce il lungodegente Castro. Birsa dietro le due punte che dovrebbero essere Inglese, in partenza a gennaio direzione Napoli, e Meggiorini.

PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis; Trotta, Budimir, Stoian. Allenatore: Zenga

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Gamberini, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. Allenatore: Maran

 Arbitro: Pairetto

Assistenti: Costanzo – Bottegoni

Quarto uomo: Saia

VAR: Abisso

AVAR: La Penna

Stadio: Ezio Scida di Crotone

Articoli correlati