Crotone, Palladino rinnova, ora Tonev e Aguirre

274
Palladino ha rinnovato col Crotone
Palladino ha rinnovato col Crotone

Palladino rinnova con il Crotone fino al 2018. La squadra del presidente Vrenna ottiene il sì dell’ex Parma e ora inizia a dare la caccia ai suoi futuri compagni di reparto: gli obiettivi sono Aguirre e Tonev.

Palladino rinnova

Il Crotone si rifà il look in attacco. La squadra di Nicola, per il suo primo anno di serie A, punta a rinnovarsi soprattutto in attacco. Partiti Budimir e Ricci, servono nuovi elementi in avanti. Oggi è stato rinnovato il contratto di Palladino fino al 2018. L’ex giocatore del Parma è stato fondamentale nello sprint della seconda parte di stagione con 4 reti e 8 assist. Il ds Ursino, ora cerca compagni all’altezza. I nomi che stuzzicano di più sono quelli di Tonev (lo scorso anno al Frosinone) e di Aguirre (reduce da una buona seconda parte di stagione nel Perugia con 3 reti in 17 match). Il presidente Vrenna nei giorni scorso, ha anche ammesso di aver contattato Raiola per Balotelli, ma la cosa non è fattibile, vista la grande considerazione (e il lauto stipendio) che Mario ha di sè stesso.

Ceccherini ufficiale

Nella giornata di oggi, oltre al rinnovo di Palladino, è arrivata anche l’ufficialità dell’acquisto dal Livorno del difensore Ceccherini. Il difensore, lo scorso anno a Livorno, ha totalizzato 32 presenze e 2 reti. Nei piani della società andrà a sostituire Yao e formerà con Claiton e Ferrari (giudicato incedibile) il trio difensivo per la prossima serie A. Ceccherini ha già lavorato con Davide Nicola a Livorno, ansi, fu proprio il tecnico a lanciarlo in pianta stabile tra i titolari, durante la cavalcata che portò i toscani in serie A. Il tecnico sembra intenzionato a continuare sul solco di Juric, quindi il modulo di riferimento sarà il 3-4-3 con la possibilità di passare al 3-5-2 contro avversari più forti.

Articoli correlati