Debrecen – Torino 1-4: il Torino passeggia in Ungheria

152

Ritiro Torino precampionato 2018 2019 amichevoli estive

Debrecen – Torino 1-4, la sintesi

DEBRECEN – Il Torino si impone 4-1 in casa del Debrecen e passa il turno dopo il 3-0 inflitto alla squadra ungherese una settimana fa. Subito Torino pericoloso al 10′ minuto con Zaza, ma il tiro termina in calcio d’angolo. Passano due minuti e il Debrecen si salva sulla linea su una conclusione, ancora una volta, di Zaza innescato da Belotti. Al 25′ il Torino è passato in vantaggio con Zaza, migliori dei suoi nel primo tempo, che ha trovato il gol con un tiro di sinistro. Nove minuti dopo il gol del vantaggio il Torino trova anche il raddoppio con Armando Izzo: il difensore, ex Genoa, è stato bravo a farsi trovare libero in area su un cross di Ansaldi. Sul finire del primo tempo il Debrecen si è reso pericoloso con Garba che ha sfruttato la torre di Varga, ma la deviazione del giocatore di casa termina larga di poco. Il primo tempo si conclude con il Torino avanti per 2-0. Inizia la ripresa e Sirugu si rende protagonista di un intervento super con la punta delle dita che devia la palla in angolo. Al 52′ il Debrecen accorcia le distanze con Garba che di testa spedisce la palla in rete. Più o meno alla metà del secondo tempo il Torino trova la rete del 3-1 con Belotti bravo a dialogare con Zaza e a battere in 1 contro 1 il portiere avversario. Sul finire del match c’è la prima gioia per Vincenzo Millico che con un pallonetto di testa batte Nagy dopo che lo stesso aveva respinto su Zaza. Millico è il marcatore più giovane della storia del Torino.

il tabellino del match

Articoli correlati