Deulofeu, nella corsa al giocatore Napoli in pole

298

Gerard Deulofeu, come già un anno fa, è al centro del mercato di gennaio. In uscita dal Barcellona, l’esterno spagnolo è conteso da inter Milan e, soprattutto Napoli, quale alternativa a Verdi

MILANO – Esattamente un anno fa Il Milan piazzava il proprio colpo di mercato di gennaio, prelevando dall’Everton, con la formula del prestito, Gerard Deulofeu, esterno classe ’94. Nove le presenze con la maglia rossonera e un gol realizzato. A fine stagione, però,  il Barcellona, proprietario del cartellino, esercitava il “diritto di recompra” nei confronti del club inglese, riportando il giocatore nella città catalana. Ora, a distanza di sei mesi trascorsi senza infamia e senza lode, considerando anche l’arrivo di Coutinho, il club blaugrana ha fatto chiaramente intendere che Deulofeu non rientra nei piani societari. E si è detta pronta ad accettare un’offerta intorno ai 18-20 milioni di euro per cederne definitivamente il cartellino.

La contesa tra i club italiani

Il giocatore preferirebbe tornare in Italia, anche se in Liga piace al Siviglia dove ritroverebbe Montella. E sul mercato é bagarre per accaparareselo. L’Inter preporrebbe la formula del prestito, che però non sembra convincere la società spagnola. Il Milan si sarebbe riservato prima di decidere sull’eventuale ritorno. Nelle ultime ore, in pole sarebbe balzato il Napoli, disposto a sborsare la cifra richiesta per ottenere l’esterno qualora non andasse a buon fine la trattativa per Verdi del Bologna.