Dopo quello della Meleam, ecco il comunicato dell’As Bari Calcio: si avvicina il verdetto definitivo?

288 0

Ecco arrivare, dopo quello già diramato dalla Meleam Group Spa, il comunicato stampa della società biancorossa in merito al possibile prolungamento della due diligence. Come noto, la società con sede a Bitonto ha chiesto l’invio di ulteriori documentazioni relative allo stato di salute finanziaria del club di via Torrebella, che, dal canto suo, sperava, sino all’altro ieri, di poter definire la trattativa già oggi, 10 novembre. Così, però, non è stato, e, secondo il comunicato di seguito riportato, il sodalizio con a capo la famiglia Matarrese, ha invitato i rappresentati della Meleam, e gli investitori ad essa collegati, a presentarsi domani per un riunione che l’As Bari definisce utile “a verificare la possibilità di un’immediata definizione della trattativa”.

“Salvatore Matarrese S.p.A. e Debar S.p.A. comunicano che in data odierna, tenuto conto delle richieste avanzate dall’Avv. Raffaele Di Monda sempre in data odierna alle ore 19.00, hanno provveduto ad invitare lo stesso Avv. Raffaele Di Monda, i rappresentanti della Meleam S.p.A. e gli investitori che ad essa farebbero capo, a partecipare ad una ulteriore riunione nella giornata di domani 11 novembre 2011, per verificare la possibilità di un’immediata definizione della trattativa per l’acquisizione dell’A.S. Bari S.p.A.”.

Dal comunicato, però, sembra che l’As Bari Spa non abbia accontentato la Meleam con l’invio di ulteriori documentazioni. La società biancorossa, infatti, stando sempre al sopra riportato comunicato, pare abbia semplicemente invitato i propri interlocutori ad un caffè risolutivo.

Si aspettano, quindi, novità nelle prossime ore.

[Andrea DipaloFonte: www.tuttobari.com]