Empoli orfano di Paredes: chi in regia?

Empoli Calendario 2016-17
Giovanni Martusciello: all’Empoli manca un giocatore come Paredes

Paredes è tornato alla Roma e l’Empoli si è trovato di colpo orfano. La gara contro la Sampdoria ha evidenziato la mancanza di un regista in grado di far girare la squadra.

Regista cercasi

Contro la Sampdoria il ruolo di regista è toccato a Maiello, ma l’ex Crotone non ha impressionato. In rosa ci sarebbe pure il giovanissimo Dioussè, già visto all’opera nella prima parte della scorsa stagione. Nessuno dei due, però, sembra in grado di sostituire il giocatore della Roma. Paredes regista nasce da una felice intuizione di Giampaolo. Il tecnico abruzzese, dopo l’addio di Valdifiori, aveva il compito di trovare un degno sostituto. Fu così che dapprima utilizzò Dioussè, poi, dopo il calo del senegalese, trasformò l’argentino da interno in regista.

 I dubbi di Martusciello

Martusciello ora si trova nella stessa situazione di Giampaolo. Deve trovare un giocatore in grado di far girare la squadra. L’Empoli ha sperato in un ritorno di Paredes tramite Juventus, ma alla fine il giocatore è rimasto a Roma. A questo punto, se il mercato non proporrà nessun acquisto, il tecnico dovrà inventarsi qualcosa. O sperare che uno tra Maiello e Dioussè faccia il salto di qualità che serve per prendere in mano la squadra.