Empoli-Spezia 1-1, il tabellino: cronaca e risultato finale

507

Empoli-Spezia cronaca e risultato in tempo reale

Tabellino di Empoli-Spezia. 1-1 il risultato finale. Al gol di Mastinu  nella ripresa risponde dopo pochi minuti Pasqual

Empoli-Spezia cronaca e risultato finale

EMPOLI – Domenica 5 novembre, alle ore 17.30, allo stadio Castellani andrà in scena la sfida tra Empoli e Spezia, valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie B. La formazione di Vivarini è reduce dal match perso la settimana scorsa a Salerno e vorrà subito risalire la china anche per non perdere terreno dalla capolista Palermo. Il reparto arretrato è il tallone d’achille di questa squadra che ha subito 18 gol. Gli azzurri  hanno superato, in settimana, 5-0 l’Under 17 in amichevole grazie ai gol di Di Lorenzo, Zajc, Nikovic, Jakupovic e Krunic.

La squadra di Gallo non sta vivendo un momento dei più felici e la trasferta in Toscana, sembra con molti tifosi al seguito, servirà per tornare a quella vittoria che manca da due turni: un solo punto raccolto nelle ultime due uscite. Soltanto 11 le reti messe a segno da Granoche e compagni che in trasferta non hanno ancora vinto con 1 pareggio e 5 sconfitte in sei gare. Curiosità statistica: sarà la ventottesima gara giocata allo stadio Castellani. Sono 18 i successi dei locali, 5 i pareggi e 4 le vittorie degli ospiti. L’ultimo precedente, ad Empoli, risale alla stagione 2013/14 con la vittoria, 2-0, dei padroni di casa, grazie ai gol di Rugani e Tavano.

 

QUI EMPOLI – L’allenatore Vivarini non avrà Polvani, fermo ai box a causa di un risentimento muscolare.

QUI SPEZIA – Mister Gallo avrà a disposizione Granoche e Okereko rientrati nel gruppo.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

EMPOLI (3-4-2-1): Provedel; Veseli, Romagnoli, Luperto; Di Lorenzo, Bennacer, Castagnetti, Pasqual; Ninkovic, Krunic; Caputo. Allenatore: Vivarini

SPEZIA (4-3-3): Di Gennaro, Lopez, Masi, Giani, De Col; Vignali, Bolzoni, Pessina; Granoche, Mastinu, Marilungo. Allenatore: Gallo

Arbitro: Illuzzi della sezione di Bari

Assistenti: Robilotta, Gagliardini

Quarto Uomo: Dionisi

Stadio: Carlo Castellani di Empoli