Genoa, ufficiale l’esonero di Juric. Ballardini probabile successore

363

A comunicarlo é stata la stessa società rossoblù con una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale. Domani il nome del nuovo tecnico

Fatale la sonora sconfitta rimediata nel derby

Genoa, ufficiale l'esonero di Juric. Ballardini probabile successoreGENOVA – Ivan Juric non é più l’allenatore del Genoa. La notizia era nel’aria da qualche settimana vista la crisi di gioco e dei risultati della squadra. Nel corso delle ultime ore, dopo la sconfitta nel derby era diventata sempre più insistente. Ora é arrivata l’ufficialità. A renderlo noto é stata la stessa società rossoblù tramite un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito ufficiale.

Ecco quanto si legge nella nota:

“Il Genoa Cricket and Football Club rende noto di aver sollevato dalla guida tecnica della prima squadra mister Ivan Juric, a cui vanno sentiti ringraziamenti per l’impegno profuso in questa difficile prima parte di campionato”.

Finisce qui l’esperienza in rossoblù di Ivan Juric, dopo 44 presenze in panchina nel corso di due campionati. Il tecnico croato era arrivato al Grifone il 28 giugno del 2016. Il 19 febbraio 2017, in seguito alla sconfitta per 5-0 contro il Pescara ultimo in classifica e con la squadra al 16º posto, venne sollevato dall’incarico e sostituito da Andrea Mandorlini.

Il 10 aprile fu richiamato sulla panchina rossoblù e riuscendo a centrare la salvezza con una giornata d’anticipo. Oggi il nuovo esonero, dopo aver raccolto appena 6 punti in 12 giornate con la squadra al penultimo posto in classifica.

A succedergli dovrebbe essere Davide Ballardini, che in qualità di allenatore del Genoa vanta già 45 presenze.