Coppa Italia, Empoli – Vicenza 4-2: diretta live, risultato finale

1436

Empoli Vicenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Empoli – Vicenza del 15 agosto 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per i trentaduesimi di Coppa Italia

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: EMPOLI-VICENZA 4-2

SECONDO TEMPO

90′ Si conclude qui l’incontro tra Empoli e Vicenza, 4 a 2 il risultato finale. Un saluto da Calciomagazine che vi ricorda di seguire le prossime dirette

88′ Empoli in rete con Giovanni Crociata!

56′ Gol per Davide Lanzafame per Vicenza!

46′ L’arbitro dà il via al secondo tempo. Andiamo a vedere cosa ci riserverà il match

PRIMO TEMPO

45′ Squadre che abbandonano il terreno di gioco dopo il primo tempo, siamo all’intervallo sul punteggio di 4 a 2. Qualche minuto e ci ritroveremo per commentare il secondo tempo

39′ Ed è rete! Nicola Dalmonte . Il risultato cambia, 3 a 1 adesso

37′ Empoli in rete con Leonardo Mancuso!

30′ Rete! Nicolas Haas! e risultato che cambia

11′ Gol! Nedim Bajrami riesce a trovare la via della rete

1′ Ha inizio l’incontro, prepariamoci a gustarlo assieme

Amici lettori di Calciomagazine ben trovati al nuovo live del giorno. Si affronteranno Empoli – Vicenza, la squadre fanno il loro ingresso in campo

Tabellino

EMPOLI (4-3-1-2): G. Vicario; P. Stojanovic, A. Ismajli, S. Romagnoli (dal 1′ st S. Luperto), R. Marchizza, L. Stulac (dal 17′ st S. Zurkowski), F. Bandinelli (dal 30′ st G. Crociata), N. Haas (dal 38′ st K. Asllani), S. Ricci, L. Mancuso, N. Bajrami. A disposizione: J. Furlan, A. Brignoli, S. Canestrelli, M. Viti, R. Fiamozzi, E. Ekong, A. La Mantia, P. Cutrone. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

VICENZA (3-4-3): S. Pizzignacco; M. Calderoni, D. Cappelletti, E. Padella, A. Di Pardo, S. Pontisso (dal 32′ st R. Brosco), L. Rigoni (dal 17′ st L. Zonta), F. Proia, D. Diaw, D. Lanzafame (dal 25′ st L. Crecco), N. Dalmonte. A disposizione: M. Grandi, T. Sandon, M. Ierardi, M. Bruscagin, N. Pasini, M. Ongaro, R. Meggiorini, T. Mancini, S. Longo. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Reti: al 11′ pt Nedim Bajrami, al 30′ pt Nicolas Haas, al 37′ pt Leonardo Mancuso, al 39′ pt Nicola Dalmonte, al 11′ st Davide Lanzafame, al 43′ st Giovanni Crociata.

Ammonizioni: S. Ricci, S. Luperto, A. Di Pardo, S. Pontisso, L. Rigoni, N. Dalmonte.

Le parole di Andreazzoli e Di Carlo

Andreazzoli: “Sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto, a partire dalla partecipazione dei ragazzi, arrivando al fattore numerico. Tutto però tenendo conto di quanto ci è capitato, che ci ha potato a interrompere l’attività di alcuni calciatori per i noti motivi. E questa interruzione vale per loro a livello fisico e per tutti a livello di assemblaggio della squadra. Abbiamo comunque lavorato, mettendo dentro determinati concetti ma dovendo aspettare il rientro di tutti per non ripeterci. Accanto a questo negli ultimi giorni il mercato ci ha portato altri elementi che ci permettono di completare l’organico ma al momento attuale non possono essere nella condizione ideale. Sono appena arrivati, si sono allenati con le loro squadre e dobbiamo tenerlo presente verificando bene cosa fare. Avevamo scelto di fare determinate amichevoli ma siamo stati costretti a non farle non per volontà nostra e non abbiamo avuto la possibilità di misurarci. Gare probanti sono mancate e quindi quella di domani diventa un vero test per verificarci, contro una squadra che è molto ben attrezzata, con una fisionomia ben precisa e fastidiosa da affrontare. Domani sfideremo altre due componenti: una è la calura, che sarà comune ad entrambi, ma è forse esagerata; l’altra sarà il fatto di doverci misurare con il risultato ed esser chiamati ad interpretare la gara nel migliore dei modi”.

Di Carlo: “Sotto l’aspetto fisico stiamo meglio, stiamo lavorando su rapidità ed esplosività per avere maggiore velocità di gioco e domani mi aspetto di vedere una squadra che abbia un’identità. In questa settimana abbiamo svolto un buon lavoro di conoscenza dei nuovi per trovare l’amalgama giusta in vista della stagione. Abbiamo un’assenza dell’ultimo minuto che riguarda Giacomelli, che non vogliamo rischiare, mentre Zarpellon è da qualche giorno che ha un fastidio al polpaccio. Empoli? Mi aspetto che la squadra scenda in campo con voglia e spirito vincente, dobbiamo cominciare a essere concreti e sul pezzo anche se affrontiamo una squadra di Serie A. Voglio uno spirito battagliero per portare a casa la qualificazione, questo il messaggio che ho dato ai ragazzi. Alcuni giocatori non sono ancora al 100%, come Crecco, Meggiorini o Brosco, mente a negli altri reparti dobbiamo gestire qualcuno come Dalmonte, che partirà titolare con Lanzafame e Diaw, che non ha i 90 minuti nelle gambe. In difesa Calderoni giocherà a sinistra, mentre a destra ci sarà uno fra Di Pardo e Bruscagin. Mercato? Faccio i complimenti alla società che si è mossa bene sia in uscita che in entrata e si sono rispettati i tempi. In entrata dobbiamo ancora prendere un centrocampista e una punta, mentre in difesa stiamo facendo delle riflessioni visto che abbiamo anche Sandon”.

La presentazione del match

EMPOLI – Oggi pomeriggio, domenica 15 agosto, alle ore 17.45 si giocherà Empoli – Vicenza, incontro valido per i trentaduesimi di Coppa Italia 2021/2022. Da una parte c’è la squadra di Andreazzoli che viene dalla sconfitta di misura, in amichevole, contro l’Udinese. Dall’altra parte troviamo la squadra di Di Carlo che è reduce dalla sconfitta contro il Sassuolo in amichevole.

QUI EMPOLI – Andreazzoli dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-1-2 con Vicario in porta, pacchetto difensivo composto da Stojanovic e Marchizza sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Romagnoli e Nikolaou. A centrocampo Stulac in cabina di regia con Zurkowski e Haas mezze ali mentre davanti spazio a Bajrami alle spalle del tandem offensivo composto da Mancuso e La Mantia.

QUI VICENZA – Di Carlo dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-4-2 con Grandi in porta, reparto arretrato formato da Ierardi e Calderoni sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Padella e Cappelletti. A centrocampo Proia e Cinelli in cabina di regia Vandeputte e Dalmonte sulle fasce laterali mentre in attacco tandem offensivo composto da Diaw e Lanzafame.

Le probabili formazioni di Empoli – Vicenza

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Nikolaou, Marchizza, Zurkowski, Stulac, Haas, Bajrami, Mancuso, La Mantia. Allenatore: Andreazzoli

VICENZA (4-4-2): Grandi; Ierardi, Padella, Cappelletti, Calderoni, Vandeputte, Proia, Cinelli, Dalmonte, Diaw, Lanzafame. Allenatore: Di Carlo

STADIO: Castellani

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Empoli – Vicenza, valido per i trentaduesimi di Coppa Italia 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Canale 20. Sarà possibile vedere il match anche su Mediaset Play.

Articoli correlati