Eredivisie 2019-2020, stop fino a settembre: stagione terminata?

209

Eredivisie logo

 

Il Governo ha deciso lo stop fino al primo settembre delle attività sportive. Sta ora alla Federazione decidere i verdetti

In Olanda le attività sportive non riprenderanno prima di settembre. Una decisione, quella presa dal primo ministro olandese che chiude la stagione 2019-2020 in Eredivisie. O per lo meno questo dovrebbe essere il verdetto più plausibile da attendersi. Sarà infatti la Federazione a dover decidere se riprendere a settembre la stagione non conclusa e far disputare anche quella 2020-2021 in tempo “record” considerando che a giugno ci saranno gli Europei 2021 o chiudere qui la stagione (alla ventiseiesima giornata).

E in tal caso quale sarebbe lo scenario classifica alla mano? A vincere il titolo dovrebbe essere l’Ajax che pur chiudendo con l’Alkmaar in vetta con 56 punti ha una migliore differenza reti. Quindi posti per i preliminari Champions per i campioni in carica (terzo turno) e AZ (secondo turno). Europa League invece alla vincente tra Feyenood e Utrecht. Sarebbe uno spareggio invece a decidere la terza retrocessa con Den Haag e Waalwijk. Dunque compito semplice quello che attenderà la federazione nei prossimi giorni quando sarà chiamata a pronunciarsi.

E nel resto d’Europa? Se in Belgio il Genk è stato dichiarato campione prima di fare i playoff (aveva un buon vantaggio sulle inseguitrici) altri grandi campionati potrebbero proseguire a maggio a porte chiuse ma al momento nulla è definito.

CLASSIFICA EREDIVISIE

Ajax 56*
Alkmaar Zaanstreek AZ 56*
Feyenoord 50*
PSV 49
Willem II 44
Utrecht 41*
Vitesse 41
Heracles 36
Groningen 35
Heerenveen 33
Sparta Rotterdam 33
Emmen 32
Venlo 28
Twente 27
Zwolle 26
Sittard 26
Den Haag 19
Waalwijk 15

(* Una partita in meno)

Articoli correlati