Le squadre che partecipano a Euro 2020: alla scoperta dell’Italia

157

euro 2020 italia

La presentazione della Nazionale Italiana in vista dell’Europeo: il cammino della squadra, la rosa, il calendario, le statistiche e le possibilità di qualificazione.

ROMA – Tra due settimane si giocherà Euro 2020, il campionato europeo rimandato di un anno a causa della Pandemia. Una delle protagoniste della competizione sarà sicuramente l‘Italia di Roberto Mancini, inserita nel Gruppo A in compagnia di Svizzera, Galles e Turchia. Scopriamo insieme la Nazionale italiana.

  • Il cammino della Nazionale
  • La rosa con i suoi top-player
  • Il calendario degli incontri
  • Curiosità e statistiche
  • Dove può arrivare
  • La lista dei convocati

Il cammino della Nazionale

Cammino perfetto da parte della Nazionale di Mancini che, inserita nel Gruppo J delle qualificazioni a Euro 2020, ha dominato il proprio raggruppamento chiudendo con 10 successi in altrettante partite. 30 punti, dunque, per l’Italia che ha chiuso con un distacco di 12 punti nei confronti della Finlandia, seconda classificata. Da segnalare anche un attacco prolifico con le 37 reti messe a segno in soli dieci match (media di 3,7 gol a partita) e solo 4 reti subite da parte della squadra Azzurra.

La rosa con i suoi top-player

L’Italia ha dimostrato, sotto la gestione Mancini, di non avere un vero e proprio top-player ma un collettivo in grado di potersela giocare con tutti. La zona nevralgica del campo è sicuramente quella con più qualità a cominciare da Marco Verratti che, nonostante l’infortunio, dovrebbe essere presente al prossimo campionato europeo. Stagione incredibile anche per Barella che ha vinto lo Scudetto con l’Inter da protagonista e Jorginho, perno fondamentale del Chelsea. In attacco c’è l’imbarazzo della scelta sulle fasce con Chiesa, Berardi e Insigne, autori di una grande stagione dal punto di vista realizzativo ma non solo. Immobile e Belotti si giocano un posto nel tridente ma nelle ultime settimane sono salite le quote di Raspadori.

Il calendario degli incontri

L’Italia è stata inserita nel Gruppo A e, essendo testa di serie, giocherà le tre gare del girone a Roma. Gli Azzurri faranno il loro esordio l’11 giugno, alle ore 21, contro la Turchia. La seconda giornata andrà in scena il 16 giugno con l’Italia che giocherà contro la Svizzera, sempre alle ore 21. La sfida con il Galles, invece, si giocherà il 20 giugno alle ore 18.

Curiosità e statistiche

L’Italia non ha un grande rapporto con i campionati europei visto che l’unico trionfo risale all’edizione del 1968, giocata in Italia, con il successo per 2-0 contro la Jugoslavia. Da lì in poi nessuna vittoria da parte della Nazionale azzurra che è approdata per due volte in finale (nel 2000 e nel 2012) perdendo, rispettivamente, contro la Francia e contro la Spagna. Nell’ultima edizione degli Europei, quella del 2016, la Nazionale di Conte è stata in grado di eliminare la Spagna prima di uscire ai quarti di finale contro la Germania, al termine della lotteria dei rigori.

Dove può arrivare

L’Italia non si nasconde e più volte il Commissario Tecnico Mancini ha elogiato la forza della sua Nazionale considerandola una delle favorite per la vittoria finale. I presupposti per disputare un ottimo Europeo ci sono ma la concorrenza è davvero agguerrita, a cominciare dalla fase a gironi. La Nazionale, però, può essere protagonista.

Articoli correlati