Le squadre di Euro 2020: alla scoperta della Polonia

28

euro 2020 polonia

La presentazione della Nazionale polacca in vista dell’Europeo: il cammino della squadra, la rosa, il calendario, le statistiche e le possibilità di qualificazione

ROMA – Si avvicina Euro 2020, il campionato europeo rimandato di un anno a causa della Pandemia. Tra le squadre partecipanti alla competizione c’é la Polonia, inserita nel Gruppo E in compagnia di Spagna, Svezia e S. Andiamo a scoprire insieme la Nazionale polacca.

  • Il cammino della Nazionale
  • La rosa con i suoi top-player
  • I convocati
  • Il calendario degli incontri
  • Curiosità e statistiche
  • Dove può arrivare

Il cammino della Nazionale

La Nazionale croata inserita nel Gruppo G delle qualificazioni a Euro 2020, si é classificata al primo posto del  raggruppamento con 25 punti, frutto di 8 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta: 15 gol fatti e 5 subiti.

La rosa con i suoi top-player

Uomo chiave della Polonia é Robert Lewandowski: calciatore con più presenze e gol di sempre in nazionale, il giocatore del Bayern Monaco è uno degli attaccanti più letali in area di rigore e si presenta all’appuntamento con il biglietto da visita dei 40 gol stagionali in Bundesliga. Non ci sarà, invece, Krzysztof Piątek, l’attaccante dell’Hertha si è messo in luce nel Genoa e nel Milan, in quanto infortunato. Occhi puntati sul folto stuolo dei giocatori che militano nel campionato italiano: Szczesny della Juventus e Skorupski del Bologna portieri; Bereszynski della Sampdoria, Dawidowicz del Verona e dal Glik del Benevento in difesa;  Zielinski del Napoli e  Linetty della Sampdoria a centrocampo.

I convocati

Portieri: Fabianski, Skorupski, Szczesny

Difensori: Bednarek, Bereszynski, Dawidowicz, Glik, Helik, Kedziora, Piatkowski, Puchacz, Rybus

Centrocampisti: Frankowski, Jozwiak, Klich, Kozlowski, Krychowiak, Linetty, Moder, Placheta, Zielinski

Attaccanti: Kownacki, Lewandowski, Milik, Swiderski, Swierczok

Il calendario degli incontri

La Polonia giocherà la gara di esordio allo Stadio di San Pietroburgo, il 14 giugno alle ore 18, contro la Slovacchia. Le altre due giornate andranno in scena la prima allo Stadio Olimpico de Cartuja di Siviglia la prima  il 19 giugno alle 21 contro la Repubblica Ceca e l’altre nuovamente allo Stadio di San Pietroburgo il 23 giugno alle 18 contro la Svezia.

Curiosità e statistiche

La Nazionale croata vanta tre partecipazioni ai Campionati Europei: nel 2008 e nel 2012 non é andata oltre il primo turno mentre nel 2016 si é fermata ai quarti di finale.

Dove può arrivare

La Polonia punta a migliorare i risultati ottenuti nelle precedenti esperienze agli Europei. A crederci é lo stesso Lewandoski che, in conferenza stampa, ha dichiarato che se si riuscirà a superata la fase a gironi, come avvenne a Euro 2016, ogni partita potrà cambiare la prospettiva dell’intero torneo e dar fiducia per lottare per i massimi obiettivi.

Articoli correlati