Euro 2024, Portogallo: convocati e probabile formazione

41 0

portogallo

La presentazione della Nazionale lusitana in vista di Euro 2024: il cammino della squadra, la rosa, il calendario, le statistiche e le possibilità di qualificazione

PRAGA – Una delle ventiquattro partecipanti al diciassettesimo campionato europeo della storia del calcio sarà la Repubblica Ceca, che il sorteggio ha inserito nel Gruppo F. Del girone fanno parte Portogallo, Turchia e Georgia.

Il cammino della Nazionale

La Repubblica Ceca si é qualificata agli Europei perché é arrivata prima nel Gruppo J a punteggio pieno, con trentasei gol fatti e due subiti. Il miglior marcatore delle qualificazioni é stato Cristiano Ronaldo con dieci centri.

I convocati

Portieri: Matej Kovar (Bayer Leverkusen), Jindrich Stanek (Slavia Praga), Vitezslav Jaros (Sturm Graz);

Difensori: Ladislav Krejci (Sparta Praga), Martin Vitik (Sparta Praga), Robin Hranac (Viktoria Plzen), Tomas Vlcek (Slavia Praga), Vladimir Coufal (West Ham), David Doudera (Slavia Praga), David Jurasek (Hoffenheim), Tomas Holes (Slavia Praga), David Zima (Slavia Praga);

Centrocampisti: Tomas Soucek (West Ham), Antonin Barak (Fiorentina), Lukas Provod (Slavia Praga), Pavel Sulc (Viktoria Plzen), Matej Jurasek (Slavia Praga), Vaclav Cerny (Wolfsburg), Lukas Cerv (Viktoria Plzen), Ondrej Lingr (Feyenoord);

Attaccanti: Patrik Schick (Bayer Leverkusen), Tomas Chory (Viktoria Plzen), Adam Hlozek (Bayer Leverkusen), Mojmir Chytil (Slavia Praga), Jan Kuchta (Sparta Praga).

Il calendario degli incontri

Il Portogallo esordirà il 18 giugno alle 21 a Lipsia contro il Portogallo. Nella seconda giornata se la vedrà con la Georgia, il 22 giugno alle 15. La gara conclusiva del girone sarà contro la Turchia ad Amburgo, il 26 giugno alle 21.

La probabile formazione titolare

Martinez dovrebbe affidarsi al modulo 5-3-2 con Diogo Costa in porta e con una difesa a cinque formata al centro da Pepe, Rúben Dias e Nuno Mendes e sulle fasce da Cancelo e Palhinha. A centrocampo Vitinha, Bruno Fernandes e Rafael Leão. Coppia di attacco composta da Cristiano Ronaldo e Bernardo Silva.

PORTOGALLO (5-3-2): Diogo Costa; Cancelo, Pepe, Rúben Dias, Nuno Mendes; Palhinha, Vitinha, Bruno Fernandes; Rafael Leão, Ronaldo, Bernardo Silva CT: Roberto Martinez

Curiosità e statistiche

Il Portogallo ha vinto il campionato europeo nel 2016. Nell’ultima edizione é stato eliminato agli ottavi di finale dall’Italia, sconfitto di misura dal Belgio. Il giocatore più rappresentativo del Belgio è Cristiano Ronaldo, alla sua sesta finale EURO. Il giocatore chiave dell’attuale nazionale lusitana, però, é  Bruno Fernandes, in forza al Manchester City. Da tenere anche d’occhio il giovanissimo Joao Neves..

Dove può arrivare

Il Portogallo sogna di ripetere l’impresa del 2016.