Europa League: il Milan incontrerà i macedoni dello Shkëndija

265

Il Milan incontrerà i macedoni dello Shkendija, la squadra più abbordabile che potesse incontrare dopo il Craiova.

MILANO – Il Milan di questo inizio di stagione sta convincendo. Cutrone sta stupendo tutti. Bravo nei movimenti, grande senso del gol. Al club rossonero probabilmente arriverà un altro attaccante. Se continuasse così, però, il centravanti della Primavera potrebbe ugualmente ritagliarsi  uno spazio.

A San Siro, nel preliminare di Europa League, alla squadra di Montella mancavano Bonucci, Romagnoli, Biglia e Andre Silva, entrato soltanto negli ultimi minuti di gioco. Quando il Milan scenerà al completo,si potrà vedere la sua verà forza.

Lo Shkëndija è una squadra quasi sconosciuta. Giocano con il 4-2-3-1 e l’ anno scorso ha vinto la sua prima coppa di Macedonia. I rossoneri devono solo pensare a vincere senza rilassarsi. L’avversario é alla portata.

Prossimo turno di Europa League

Shkëndija (MKD)- Milan (ITA)
Vardar (MKD) – Fenerbahçe (TUR)
Ajax (NED) – Rosenborg (NOR)
Osijek (CRO) – Austria Wien (AUT)
Crvena zvezda (SRB) – Krasnodar (RUS)
Altach (AUT) – M. Tel-Aviv (ISR)
BATE (BLR) – Olexandriya (UKR)
Club Brugge (BEL) – AEK (GRE)
Marítimo (POR) – Dynamo Kyiv (UKR)
Dinamo Zagreb (CRO) – Skënderbeu (ALB)
Ludogorets (BUL) – Sūduva (LTU)
Panathinaikos (GRE) – Athletic (ESP)
Apollon (CYP) – Midtjylland (DEN)
Domžale (SVN) – Marseille (FRA)
Partizan (SRB) – Videoton (HUN)
FH (ISL) – Braga (POR)
Everton (ENG) – Hajduk Split (CRO)
Utrecht (NED) – Zenit (RUS)
Legia (POL) – Sheriff (MDA)
Viitorul (ROU) – Salzburg (AUT)
Plzeň (CZE) – AEK Larnaca (CYP)
PAOK (GRE) – Östersund (SWE)

Articoli correlati