Europa League 2018/2019 – I risultati dell’andata dei play-off

Europa League 2018/2019

Ieri si sono giocati i play-off per accedere alla fase a gironi dell’Europa League, l’Atalanta non va oltre lo 0-0 contro il Copenhagen

REGGIO EMILIA – Sono state 42 le squadre scese in campo ieri per disputare i play-off di Europa League. Le vincenti accederanno direttamente alla fase a gironi della competizione, accodandosi alle compagini già qualifiche direttamente. Andiamo prima ad analizzare la partita che riguardava l’Atalanta: gli orobici, a Reggio Emilia, non vanno oltre lo 0-0 dopo una prestazione di altissimo livello dove avrebbero meritato sicuramente la vittoria. Adesso a Copenhagen i nero-blu potranno contare su due risultati utili su tre. Il Genk, in casa, batte per 5 reti a 2 il Brondy, ipotecando la qualificazione. Il Siviglia non va oltre lo 0-1 in casa del Sigma Olomouc: la gara ha visto l’esordio dell’ex rRoma Gonalons ed è stata decisa dalla rete di Pablo Sarabia a 6 minuti dalla fine.

L’Olympiacos batte per 3-1 il Burnley, rimasto in dieci uomini dal 59′, in Grecia. Ora i biancorossi dovranno andare in Inghilterra e difendere il doppio vantaggio. Lo Zorya, che lo scorso anno ha battuto l’Athletic Bilbao in Spagna, ha fermato sullo 0-0 il Lipsia dopo che dal 16′ minuto era rimasto in 10 uomini. Un vero e proprio muro eretto dagli ucraini visto che la statistiche parlano di 24 tiri a 3 con il 70% di possesso palla in favore dei tedeschi. La gara infuocata tra Partizan e Besiktas termina sull’1-1. Il risultato è figlio di un botta e risposta tra il 14′ e il 15′ minuto: prima si portano in vantaggio i serbi con Ricardo Gomes e, un minuto dopo, Arslan rimette tutto in parità. Il discorso qualificazione è quindi rimandato in Turchia tra 7 giorni.

Una partita piena di colpi di scena è stata sicuramente Basilea-Apollon con le due squadre che hanno dato vita ad un bellissimo 3-2 in favore degli svizzeri. Lo Zenit, dopo essersi trovato a rincorrere alla fine del primo tempo, batte per 3-1 il Molde. Le tre reti sono arrivate tutte dal 71′ al 90′. Il Celtic pareggia 1-1 in Lituania contro il Suduva: alla rete degli scozzesi firmata da Ntcham, ex Genoa, risponde Verbi.

Europa League – I risultati dell’andata dei play-off

Zenit 3-1 Molde
Torpedo Kutaisi 0-1 Ludogorets
Trencin 1-1 Larnaca
APOEL 1-0 Astana
Sigma Olomouc 0-1 Siviglia
Sheriff 1-0 Qarabag
Suduva 1-1 Celtic
Sarpsborg 3-1 Maccabi Tel-Aviv
Malmo 2-2 Midtjylland
Dudelange 2-0 Cluj
Basilea 3-2 Apollon
Olympiacos 3-1 Burnley
Atalanta 0-0 Copenhagen
Zorya 0-0 Lipsia
Rapid Vienna 3-1 FSCB
Genk 5-2 Brondy
Partizan 1-1 Besiktas
Olimpia Ljubljana 0-2 Spartak Trnava
Rangers 1-0 Ufa
Gent 0-0 Bordeaux
Rosenborg 3-1 Shkendija