Europei 2022 U19 Femminile: le azzurre convocate per la Repubblica Ceca

27

parete italia logo

Venerdì 24 giugno ci sarà la partenza per la Repubblica Ceca dove l’Italia femminile disputerà la fase finale della competizione

Da lunedì 27 giugno al via la kermesse internazionale per l’Italia femminile Under 19. Gli Europei 2022 per categoria si giocheranno nella Repubblica Ceca e le Azzurre partiranno venerdì 24 giugno. Nel percorso di qualificazione sono 5 le vittorie e un pareggio che darà fiducia anche se nel girone con la Repubblica Ceca ci saranno gli ostacoli di Spagna e Francia (quest’ultima ha ottenuto il numero più alti nella competizione, ben 5). “Partiamo senza l’ansia del risultato, consapevoli di poter passare il turno. Purtroppo, ma come sempre, questa fase finale arriva al termine di una lunga stagione calcistica e proprio in questi giorni le ragazze stanno sostenendo anche gli esami di maturità: c’è una stanchezza sia fisica che mentale, ma siamo sicuri di disputare un buon Europeo. Il nostro obiettivo è fare il meglio possibile, giorno per giorno” ha riferito il tecnico Sbardella che ha diramato la lista delle 20 giocatrice che prenderanno parte alla competizione.

CONVOCATE AZZURRE PER EUROPEO UNDER 19

Portieri: Beatrice Beretta (Tavagnacco), Astrid Gilardi (Inter);
Difensori: Elena Battistini (Roma), Sofia Bertucci (Juventus), Marika Massimino (Roma), Angela Passeri (Inter), Alice Pellinghelli (Sassuolo), Chiara Robustellini (Inter);
Centrocampiste: Giorgia Arrigoni (Hellas Verona), Erin Maria Patrizia Cerasini (Lazio), Anastasia Ferrara (Roma), Matilde Pavan (Inter), Eva Schatzer (Juventus), Emma Severini (Napoli);
Attaccanti: Nicole Arcangeli (Juventus), Chiara Beccari (Juventus), Alice Ilaria Berti (Sampdoria), Alice Corelli (Roma), Victoria Marie Della Peruta (Pomigliano), Elisa Pfattner (Juventus).

Staff – Tecnico: Enrico Maria Sbardella; capo delegazione: Patrizia Recandio; vice allenatrice: Viviana Schiavi; segretario: Giulia Taccari; preparatore dei portieri: Mattia Volpi; preparatore atletico: Adalberto Zamuner; match analyst: Simone Contran; medici: Andrea Serdoz e Francesco De Carli; fisioterapisti: Matteo Cossa e Giuseppina Miranda; nutrizionista: Giulia Baroncini; psicologa: Paola Regnani.

CALENDARIO DELL’ITALIA

27 giugno, ore 17.30 – Opava, ‘ Mestsky Stadium’: Italia-Spagna (diretta tv su RaiSport)

30 giugno, ore 15 – Ostrava, ‘Bazaly Stadium’: Italia-Francia (diretta tv su RaiSport)

3 luglio, ore 17.30 – Frydek Mistek, ‘Stovky Stadium’: Italia-Repubblica Ceca (diretta RaiPlay, differita tv alle 23.15 su RaiSport)