Fabio Santos, arrivano conferme ma la Lazio non è sola: “C’è una proposta italiana, ma parleremo anche con il Corinthians”

La Lazio continua a monitorare la pista Fabio Santos. Eravamo tornati a parlarne tre giorni fa, quando ormai era stata acclarata la rottura tra il terzino mancino ed il Gremio. Il contratto che lega il calciatore alla società brasiliana scadrà il 31 dicembre prossimo ed a partire dal giorno dopo chi vorrà tesserarlo potrà farlo senza sborsare un solo euro nelle casse brasiliane. La Lazio ha già trattato l’esterno brasi-lusitano (ha il passaporto comunitario) l’estate scorsa, quando era a caccia di un sostituto di Kolarov. Alla fine preferì puntare su Garrido, che nei suoi primi mesi laziali non ha ancora convinto lo staff tecnico, soprattutto per i suoi numerosi problemi fisici. Oggi, il nome dell’ormai ex calciatore del Gremio è tornato in auge, anche in virtù dei buoni rapporti che intercorrono tra il diesse Tare e l’agente Gilmar Rinaldi, che nel frattempo, oltre a confermare gli interessi italiani, sta sondando anche il mercato locale. Su Fabio Santos ha puntato gli occhi il Corinthians: “Per Fabio è arrivata una proposta dall’Italia, ma non possiamo scartare l’ipotesi di iniziare a conversare anche con il club gaucho. Sarò da loro per trattare alcune situazioni che riguardano altri giocatori, ma loro mi chiederanno anche di Fabio Santos, è un calciatore che interessa molto”, ha spiegato Rinaldi ad un’emittente brasiliana.

[Daniele Baldini – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]