Fabregas a un passo dal Barcellona, il Milan sceglie Montolivo

Cesc Fabregas e Samir Nasri sono sempre più lontani dall’Arsenal: entrambi i giocatori, che da tempo hanno chiesto di essere ceduti, non sono stati convocati per la prima di campionato dei Gunners, attesi sabato a Newcastle. Questa la scelta di Arsene Wenger che ha spiegato la decisione con la necessità di “avere in campo solo giocatori motivati al 100%”. Con il Milan ufficialmente fuori dai giochi – impossibile per Via Turati rilanciare una controfferta superiore ai 45 milioni offerti dal Barcellona, il ritorno in Spagna di Cesc Fabregas è solo una questione di dettagli. Adriano Galliani ha comunque pronta da settimane l’alternativa.

E’ Riccardo Montolivo, uno tra i giocatori più duttili della nazionale di Cesare Prandelli, playmaker alla Pirlo, abile trequartista ma all’occorrenza anche mezz’ala. In poche parole il tassello perfetto per completare il puzzle di mister Allegri. Ieri  il canale telematico rossonero Milan Channel lanciava l’ennesimo ritratto di Mister X: ”Un sostituto funzionale di Pirlo, meglio se conosce già il campionato italiano”. Cancellata la trasferta londinese, tutte le strade portano a Firenze.

[Redazione Il Vero Milanista – Fonte: www.ilveromilanista.it]