Fantacalcio, 18 esima giornata: Real Andria chiude l’anno in vetta

Tempo di bilanci a fine 2012 con la classifica generale del 3° Concorso a Premi targato Fantamagic in grande equilibrio. Non poteva esserci miglior biglietto da visita per tutti i sfidanti vecchi e nuovi che nel 2013 prenderanno parte all’avventura. Prima di addentrarci nell’analisi della classifica generale a somma punti e di quella a scontri diretti ricordiamo che a partire dal 12 gennaio prossimo partirà un nuovo torneo a somma punti che durerà tutto il girone di ritorno con in palio una fantastica bicicletta elettrica Gepida. Ogni giornata non disputata frutterà 70 punti sia per la classifica a somma punti che per quella del solo girone di ritorno mentre un punto in quello a scontro diretti.

PARTECIPA ANCHE TU AL GIOCO, CREA UNA SQUADRA DI FANTACALCIO E SOGNA DI VINCERE UN’AUTOVETTUA SMART ED ALTRI FANTASTICI PREMI

Con 1491.5 punti (media 82.86) continua a guidare la classifica il Real Andria che mantiene 2.5 punti di vantaggio dall’Half Island e dal Mancester Utd. A 1484.5 troviamo Real Magda mentre a 1480 Sbobba. Tra i team che risalgono la classifica troviamo i campioni in carica del Muttley Team, i veterani dell’Havana Fc e Intermania. I primi 100 posti sono distanziati da un punto di distanza circa in media. Per quanto riguarda la classifica settimanale 9 team raggiungono quota 90 con Cassana primo della giornata (95.5 per lui). Passiamo in rassegna della situazione, girone per girone, della fascia uno, ricordando che il girone 19 è in fase di completamento e che con il girone 20 sarà chiusa la griglia in pole.

Girone 1: Si fa interessante la classifica con Fc Montesacro che perde in casa di A.S. Maxroma 2-1 e vede ridursi ulteriormente il vantaggio sugli inseguitori. 35 punti contro i 34 di Mancester Utd che supera in caso il Newcastle di Sangro mentre a 33 un terzetto formato da Real Andria che si ferma 3-2 contro Carlo Parlanti raggiunto da Eddyesofy con Fanta Pro Cipo, entrambe vincenti.

Girone 2: Havana Fc approfitta dello stop del Constrictor per salire a 39 solo in vetta grazie al successo di misura in trasferta contro i LanerossiVicenza. Giornata positiva per i The Wailers che vincendo salgono a 35 a -1 dal secondo posto. A 32 troviamo Crvena Zvezda che con il successo nello scontro diretto contro Constrictor, conquista nuove chance di condurre un campionato da protagonista.

Girone 3: Resiste il testa a testa con Hispanico e La Bari a 36, entrambe vincenti rispettivamente contro La Superba in casa 3-1 e Spongeboob fuori casa per 2-1. Perde terreno a 31 Real Team Fovea che perde in casa 4-2 contro FLorentia63 mentre a 30 troviamo la coppia Cerquettina-Inter 88-89.

Girone 4: Clamoroso colpo di scena con Massdoria che perde in casa contro il Volare per 4-2 regalando la vetta temporanea a Half Island che invece supera per 3-2 l’Ac Bosco. Una voragine separa le prime due posizioni degli inseguitori, precisamente un trio composto da Blinkers, Bolognae’unafede e Mantel tutti a 30 e tutte vincenti.

Girone 5: Scontro diretto che vale tantissimo per la capolista Sbobba a 41 punti: grazie al successo su M10 la squadra tiene a -4 entrambe le seconde della classe. Infatti Inshalah supera 4-2 Lapepa e tiene il passo. A 35 invece incalza il Milancesare82 che supera per 4-1 l’Aras. In fascia promozione anche il Magic Bari a 32.

Girone 6: Giornata da dimenticare per i team di La Spezia: infatti la capolista perde 2-1 contro la Juventus e resta a 36 mentre l’altra scivola al 4° posto perdendo lo scontro con il Real dei Poveri che sale con Juventus a 33 a -3 dalla vetta. Bene a 30 punti anche la Juventus Cama.

Girone 7: Aria di feste che fa male anche a questa capolista: infatti il TromBari perde 2-0 in casa contro il Baris Saint Gennar ma nessun inseguitore ne approfitta. Lonewolves e Aidon United perdono e restano a 32, Manzo Team viene sconfitto in casa dall’Hokuto Team e solo il Vardaelmondo con il successo nello scontro diretto fa un bel passo in avanti a 30.

Girone 8: Paperino e Juventus F.c. iniziano a fare sul serio e staccano gli avversari con i loro 37 e 36 punti frutto di due successi di misura. Rallenta l’Ahahahhaha che sale solo a 33 cos’ come il Giakoteam a 29 raggiungendo lo sconfitto Bernymg. In due punti le ultime sette posizioni.

Girone 9: Vincono le prime cinque della classifica. Partendo dalla capolista Turris Octavia salita a 37 infatti successi in tutti i campi per Caf 2012 a 36, Fcv Diabolika 72 a 34 e la coppia Fatesport e RealBizzuno a 31.

Girone 10: Bello l’allungo di Supergiak85 su Sweet Devils. Ora sono sei le lunghezze di distacco mentre solo 31 punti per Tekila e Real Gusella che colgono due buoni successi. A 30 i The Composidors continuano a credere nell’impresa e intanto lavorano per ipotecare una promozione in zona gialla.

Girone 11: Scivolano i Galacticos in casa del Principe Milfito che permette a Zeman-Zeman-Zeman di rimettersi in corsa. 41 punti i punti della capolista con 35 per i secondi e via via gli altri team come l’Fc Barbaiocchi che vengono fermati sull’1-1 sul campo della Caccavella mentre brillante 4-1 dei LosBorrachos in casa della Vitellozza. 34 per i LosBorrachos contro i 29 della Vitellozza che viene raggiunta da Fire.

Girone 12: La capolista Trinacria Team a 41 non fa sconti a Lubriano e OncologiaVT ed approfittando dei loro mezzi passi falsi allunga in classifica in virtù del successo in casa contro Yaya per 4-0. Delle inseguitrici solo Atleticonacional coglie un bel successo ma con 33 punti resta sempre a -8 dalla vetta.

Girone 13: Muttley Team vince anche in casa di Novoli e con 39 conduce ancora il girone con Giove Team a 35 grazie al successo casalingo sull’Atletico Caruso mentre Trinacria Calcio resta a 33 e Juvepe sale solo a 31. Questo favorisce la voglia di rimonta di Dura Lex Sed Lex che con il successo per 3-2 in trasferta sale a 30 a ridosso dei quartieri alti della classifica.

Girone 14:  Scivola il Solli Alepio in casa contro Anto05 e questo riapre i giochi in vetta con Supermario82 che si porta a -2 con 38 punti all’attivo. Più dietro Antibiotica e Irriducibili a 32 con la prima che raggiunge il terzo posto grazie al successo in casa di Fantainter Fc che resta ultimo con soli 3 punti conquistati.

Girone 15:  Avevamo detto vietato sbagliare ed in questo caso il passo falso lo fa il Muttley team 2 secondo che fa uno scialbo 0-0 contro Pulong2003 in casa mentre Cobra supera per 3-1 Tanio. Più dietro recupera terreno l’A.S. Oro a 34 grazie ai tre punti conquistati contro il Mola Luna. Sempre in agguato a 33 i Tony e Seby 1 mentre gli sfortunati fanno 2-2 in casa del Nautilus condividendo così la quinta posizione con gli stessi punti in classifica.

Girone 16: Il Real Madga non perde un colpo e con il successo sulla Roma 1978 sale a 40 a più 7 dall’Fk Durresi e 8 da Millionairos, entrambi vincenti in gare non semplicissime perchè la prima in trasferta e la seconda nello scontro diretto contro C.S. Bosa. A 30 punti Equidad che si fa raggiungere dalla vincente Anti741.

Girone 17: Matador 7 supera 2-0 fuori casa i Quattro Colli conquistando quota 40 a +4 da Pandevmonio e Verderame, con quest’ultima che approfitta del passo falso dell’avversaria per raggiungerla in classifica. Sorride a metà il Marechiaro 17 che esce indenne dalla tana de I Romanisti salendo così a 35. A 33 l’Fc Scoordinati non perdono ulteriore terreno.

Girone 18:  Si accorcia la classifica con Zdenekzeman78 che prende solo un punto contro il Baros fc fanalino di coda in casa e si ritrova lo Sportingcorigliano e Juve a 32. Nel primo caso da registrare un buon successo di misura in trasferta mentre nel secondo lo scivolone è addirittura casalingo. a 25 tornano a far punti il Pescara77 che raggiunge il Real Scatenati a 25.