Fantacalcio Juventus 2020/2021: guida ai calciatori da comprare

377

Juventus logo

Cristiano Ronaldo, Bonucci e Bentancur le certezze della squadra. Douglas Costa in cerca di riscatto ma potrebbe partire. De Sciglio, Khedira, Pjaca con la valigia in mano. Dybala cerca la consacrazione come Rabiot. Tra le possibili sorprese McKennie

TORINO – I bianconeri daranno il via alla propria stagione domenica 20 settembre con la gara serale delle 20.45 contro la Sampdoria che si terrà all’Allianz Stadium. La Juventus comincia la nuova stagione con il nuovo tecnico Pirlo subentrato a Sarri. Il neo-allenatore ha cercato, sin da subito, di dare la sua impronta alla squadra chiedendo grande aggressivita e pressing in fase di non possesso e bel gioco in fase di possesso palla. La Juventus è ancora alla ricerca di una prima punta ed ha cominciato una piccola rivoluzione al fine di abbassare l’età media della rosa. Andiamo a vedere nel dettaglio la formazione tipo anche alla luce di quanto visto domenica analizzando i singoli ruoli, cercando di pescare i giocatori migliori.

Probabile formazione titolare

Il modulo di riferimento per questa stagione non è ancora definito anche se, le indicazioni di inizio stagione fanno propendere per un 3-5-2. In fase difensiva la linea diventa a quattro mentre, in fase offensiva, dietro rimane una linea a tre. In porta, sicuro titolare sarà Szczesny, la difesa a tre vedrà Danilo, Bonucci e Chiellini in attesa del pieno rientro di De Ligt.

A centrocampo potrebbero partire Cuadrado ed Alex Sandro sulle linee laterali. In mezzo, quindi, Bentancur, McKennie e Rabiot in attesa che Arthur si integri bene con il resto del gruppo e con il gioco in Italia. In avanti Cristiano Ronaldo e Dybala partiranno titolari con Kulusevski pronto a subentrare in attesa che arrivi la nuova prima punta vista la partenza di Higuain.

L’esperienza di Szczesny, Cristiano Ronaldo, Bonucci e Chiellini a disposizione

Visti gli innesti di diversi profili giovani, sarà fondamentale l’apporto dei senatori in termini di esperienza e voglia di vincere. A tal proposito Cristiano Ronaldo potrà sicuramente aiutare i più giovani data la sua ambizione sempre crescente. Inoltre, Chiellini e Bonucci, così come Szczesny sono stati tra gli artefici principali dei trionfi bianconeri degli ultimi anni ed aiuteranno i giovani ad acquisire la giusta mentalità.

McKennie e Kulusevski sorprese, Dybala ed Arthur che stagione?

Per quanto riguarda Kulusevski, nonostante la giovane età, ha già alle spalle una brillante stagione alle spalle in Serie A. Ovviamente dovrà confermarsi in bianconero in quanto, le pressioni in una big sono sempre maggiori. McKennie ha disputato un ottimo pre-campionato dimostrando grinta, dinamismo ed una buona tecnica.

Infine, chiudiamo con due profili sui quali scommettere in questa stagione. Dybala, nonostante il rinnovo tardi ad arrivare vorrà continuare il percorso di crescita delle ultime stagioni che lo ha portato tra i top europei. Discorso diverso, invece, per Arthur, arrivato quest’anno, che rappresenta comunque una certezza visto il suo curriculum.

Articoli correlati