Fantacalcio Lazio 2020/2021: guida ai calciatori da comprare

510

Immobile e la Lazio: "Vicino al Napoli prima di arrivare qui"

Immobile, Milinkovic e Luis Alberto le certezze della squadra. Da sciogliere il nodo rinnovo di Acerbi, Bastos con la valigia in mano. Luiz Felipe cerca la consacrazione. Tra le possibili sorprese Muriqi

ROMA – I biancocelesti daranno il via alla propria stagione in ritardo rispetto alle altre squadre. La formazione allenata da Inzaghi giocherà sabato 26 settembre il match serale delle 18.00 contro il Cagliari che si terrà in Sardegna. La gara della prima giornata Lazio-Atalanta verrà recuperata mercoledì 30 settembre vista la richiesta di posticipo dei bergamaschi, impegnati in Champions fino ad agosto. Andiamo a vedere nel dettaglio la formazione tipo anche alla luce di quanto visto domenica analizzando i singoli ruoli, cercando di individuare i giocatori migliori.

Probabile formazione titolare

Il modulo di riferimento per questa stagione sembra ben definito dato che, sembra ci siano tutti i presupposti per la conferma del modulo dello scorso anno, ovvero il 3-5-2. In porta, sicuro titolare sarà Strakosha, con Reina che potrebbe avere qualche chance durante la stagione. La difesa a tre vedrà Luiz Felipe, Acerbi e Radu in attesa di definire la cessione di Bastos e l’innesto di un nuovo centrale di difesa.

A centrocampo potrebbero partire Lazzari ed Jony sulle linee laterali. In mezzo, quindi, Milinkovic-Savic, Leiva e Luis Alberto con Parolo sempre pronto a subentrare. In avanti Immobile e Correa partiranno titolari. Caicedo ed il nuovo acquisto Muriqi che scalpitano per trovare un posto da titolare nello scacchiere di Inzaghi.

L’esperienza di Acerbi, Immobile, Luis Alberto e Radu a disposizione

Visti gli innesti di diversi profili giovani, sarà fondamentale l’apporto dei senatori per creare il giusto mix di esperienza ed esuberanza dei più giovani. Il capitano Radu potrà sicuramente aiutare i più giovani ad integrarsi nella capitale. Inoltre, Acerbi ed Immobile, considerati ormai dei veterani in casa Lazio, così come Luis Alberto faranno in modo che i nuovi arrivati ed i giovani possano integrarsi al meglio.

Muriqi e Luiz Felipe sorprese, Correa che stagione?

Per quanto riguarda Luiz Felipe, nonostante la giovane età, può vantare diverse stagioni ad alto livello disputate in Serie A con la maglia della Lazio e dovrà definitivamente fare il salto di qualità in questa stagione. Correa, che è oramai da diverse stagioni in biancoceleste, dovrà assumere il ruolo di leader garantendo continuità e reti così come il suo partner d’attacco Immobile fa da anni.

Infine, chiudiamo con un profilo sui quali scommettere in questa stagione, in attesa dell’ufficialità dell’arrivo di Fares in biancoceleste. Muriqi, che è appena arrivato in biancoceleste dopo un lungo corteggiamento e dopo una trattativa serrata, vorrà dimostrare di valere l’ingente cifra che Tare ha sborsato per portarlo alla Lazio.

Articoli correlati