FeralpiSalò – Padova 1-0: decide un’autorete di Donnarumma dopo 2 minuti

1557

Feralpisalo Padova cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita FeralpiSalò – Padova del 25 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per l’undicesima giornata del Girone A di Serie C

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: FERALPISALò-CALCIO PADOVA 1-0

SECONDO TEMPO

90′ Arriva il segnale dall’arbitro il match FeralpiSalò – Calcio Padova si chiude qui. Al termine della sfida il risultato è di 1 a 0. Grazie per averci seguito e alla prossima

46′ Le squadre sono tornate al centro del campo per il secondo tempo, l’arbitro da nuovamente inizio alle ostilità!

PRIMO TEMPO

45′ Non c’è più tempo, si conclude la prima frazione di gioco tra FeralpiSalò e Calcio Padova, all’intervallo siamo sul risultato di 1 a 0. Fra qualche istante saremo pronti con il secondo tempo

45′ L’arbitro gli mostra il secondo giallo, Davide Luppi costretto a lasciare il campo e FeralpiSalò con un uomo in meno

2′ Incredibile! Antonio Donnarumma tocca nella sua porta e cambia il risultato. FeralpiSalò – Calcio Padova 1-0

1′ Si parte! Vediamo quali emozioni saprà regalarci questo incontro

Ben ritrovati con le dirette di Calciomagazine, in programma FeralpiSalò – Calcio Padova. Mettiamoci comodi per seguire assieme l’esito della gara

Tabellino

FERALPISALò (3-5-2): L. Gelmi; E. Pisano, L. Bacchetti, N. Corrado, F. Bergonzi, F. Carraro, D. Hergheligiu (dal 1′ st D. Balestrero), L. Guidetti (dal 42′ st E. Legati), D. Di Molfetta (dal 30′ st L. Damonte), L. Miracoli, D. Luppi. A disposizione: A. Porro, L. Liverani, E. Salines, G. Brogni, M. Corradi, P. Cristini, S. Guerra, M. Tirelli, A. Spagnoli. Allenatore: Stefano Vecchi.

PADOVA (4-3-3): A. Donnarumma; C. Pelagatti, A. Gasbarro (dal 1′ st C. Chiricò), S. Monaco, N. Kirwan, A. Settembrini, P. Ronaldo, S. Della Latta, C. Santini, F. Ceravolo, E. Jelenic (dal 18′ st F. Nicastro). A disposizione: G. Vannucchi, M. Fortin, F. Curcio, N. Valentini, U. Germano, S. Andelkovic, A. Vasic, M. Busellato, A. Bifulco, T. Biasci. Allenatore: Massimo Pavanel.

Reti: al 2′ pt Antonio Donnarumma (Autogol).

Ammonizioni: al 37′ pt F. Bergonzi (FER), al 30′ pt D. Luppi (FER), al 2′ st D. Luppi (FER), al 31′ st L. Damonte (FER), al 19′ pt P. Ronaldo (PAD)

Vecchi e Pavanel alla vigilia del match

“Metto la mano sul fuoco su serietà e coesione: i ragazzi stanno bene e sono pronti alla sfida che dimostrerà se siamo all’altezza delle big. Le scelte? qualcuno starà fuori e dispiace, ma so che chi giocherà e chi entrerà darà il massimo. Col Sudtirol e Triestina, i patavini sono i più accreditati per vincere il campionato. Sognare di essere davanti deve essere un motivo di orgoglio e darci forza e sicurezza. Ogni gara fa storia a sé, dobbiamo resettare la meritatissima vittoria di Trento e pensare ai veneti. La classifica la guarderemo da fine anno in poi… Spero ci sia tanta gente: vogliamo sentire, vedere e abbracciare i nostri tifosi. Non solo domani. Averli con noi può darci una spinta in più” sono questi alcuni passaggi della conferenza stampa del tecnico del FeralpiSalò, Stefano Vecchi, alla vigilia del match.

“Affrontiamo una partita importante per questo campionato. Il mio presente è Padova, a Salò ho vissuto un anno stupendo, ma adesso il mio pensiero va unicamente alla mia squadra. Ci arriviamo bene, pur sapendo che c’è da migliorare sotto certi aspetti, tutti dobbiamo metterci più impegno.Dopo il pareggio di Sesto San Giovanni ho sottolineato le situazioni che hanno portato al gol loro, è venuta meno concentrazione in difesa. A volte caliamo l’intensità, e i passaggi diventano più leziosi, con più palloni persi. Spesso siamo in una situazione di assoluto controllo ma non abbiamo avuto continuità di rendimento fin qui, latita a volte l’attenzione sulla marcatura, facciamo errori che poi paghiamo cari. Abbiamo ancora un cammino davanti, ci vuole positività, altrimenti diventa difficile. Nelle situazioni in cui abbiamo preso  gol abbiamo fatto errori. E’ chiaro che quando abbiamo la superiorità numerica, dobbiamo gestire tutto diversamente e con più attenzione. Se non riusciamo a sviluppare un gioco per 90 minuti, il problema è prima di tutto mentale, non abbiamo sempre la concentrazione al massimo e su questo dobbiamo lavorare. Non è che quando fai cambi succede che cambia l’inerzia” sono alcune dichiarazioni di Pavanel alla vigilia del match di questa sera.

Convocati

FERALPISALO’

PORTIERI: 22 Gelmi, 1 Liverani, 12 Porro

DIFENSORI: 6 Bacchetti, 2 Bergonzi, 3 Brogni, 19 Corrado, 13 Legati, 5 Pisano, 31 Salines

CENTROCAMPISTI: 28 Balestrero, 21 Carraro, 10 Corradi, 18 Cristini, 29 Damonte, 7 Di Molfetta, 8 Guidetti, 27 Hergheligiu

ATTACCANTI: 17 Guerra, 20 Luppi, 9 Miracoli, 11 Spagnoli, 30 Tirelli

PADOVA

PORTIERI: 22 Donnarumma, 30 Fortin, 1 Vannucchi

DIFENSORI: 19 Andelkovic, 27 Curcio, 4 Gasbarro, 8 Germano, 26 Kirwan, 29 Monaco, 6 Pelagatti, 3 Valentini

CENTROCAMPISTI: 31 Busellato, 5 Della Latta, 11 Jelenic, 10 Ronaldo, 21 Settembrini, 14 Vasic

ATTACCANTI: 9 Biasci, 28 Bifulco, 24 Ceravolo, 32 Chiricò, 20 Nicastro, 7 Santini

La presentazione del match

SALO’ – Lunedì 25 ottobre, alle ore 21, andrà in scena FeralpiSalò – Padova, incontro valido per l’undicesima giornata del Girone A di Serie C. I padroni di casa vengono dal successo esterno per 1-2 contro il Trento e in classifica hanno 20 punti, frutto di 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte con 19 gol fatti e 10 subiti.  Gli ospiti sono primi in classifica a quota 23 punti con un percorso di 7 partite vinte, 2 pareggiate e 1 persa; sono reduci dal pareggio esterno per 2-2 contro la Pro Sesto. A dirigere il match sarà Federico Longo di Paola, coadiuvato dagli assistenti Marco Carrelli di Campobasso e Davide Stringini di Avezzano. Il quarto uomo sarà Marco Emmanuele di Pisa

QUI FERALPISALO (4-3-1-2). Probabile modulo 4-3-1-2 per il FeralpiSalò con Liverani tra i pali e retroguardia formata dalla coppia centrale Pisano-Bacchetti e d Bergonzi e Corrado sulle fasce. In mezzo al campo Hergheligiu, Carraro e Guidetti. Sulla trequarti Corradi, di supporto al tandem di attacco composto da Luppi e Spagnoli.

QUI PADOVA: Probabile modulo 4-3-3 per il Padova con Donnarumma in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale DellaLatta e Ronaldo e ai lati da Valentini e Hraeich. A centrocampo Ceravolo, Kirwan e Curcio offensivo composto da Monaco, Busellato e Chiricò.

Le probabili formazioni di FeralpiSalò – Padova

FERALPISALÒ (4-3-1-2): Liverani; Bergonzi, Pisano, Bacchetti, Corrado; Hergheligiu, Carraro, Guidetti; Corradi; Luppi, Spagnoli. Allenatore: Vecchi.

PADOVA (4-3-3): Donnarumma, Valentini, Della Latta, Ronaldo, Hraiech, Ceravolo, Kirwan, Curcio, Monaco, Busellato, Chirico’. Allenatore: Pavanel

Dove vederla in TV e streaming

L’incontro FeralpiSalò – Padova verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche in chiaro su Rai Sport.

Articoli correlati