Coppa Italia, Fiorentina – Benevento 2-1: Milenkovic e Sottil in gol per i viola

1387

Fiorentina-Benevento

La partita Fiorentina – Benevento di mercoledì 15 dicembre 2021 in diretta: nella ripresa la squadra di Caserta ha provato a rendere il finale più incerto dopo il gol di Moncini. I viola affronteranno il Napoli agli ottavi

FIRENZE – Mercoledì 15 dicembre 2021, alle ore 21:00 verrà disputata la partita Fiorentina – Benevento, gara valida per il secondo turno del campionato di Coppa Italia 2021/2022.

Cronaca della partita

PRIMO TEMPO

Al 3′ iniziativa di Sottil che dalla sinistra pennella verso il secondo palo con Masciangelo che anticipa di testa Callejon in angolo. Al 7′ Brignola vede Calò  che si inserisce bene in area ma il giocatore fa una via di mezzo tra il tiro e il cross verso il secondo palo irraggiungibile per Moncini e palla di poco sul fondo. Vantaggio della Fiorentina al 20′: colpo di testa da due passi di Milenkovic a freddare Manfredini sulla torre di Igor. Al 25′ ripartenza dei campani con Acampora lanciato in porta ma il giocatore non riesce ad angolare la conclusione, blocca a terra Rosati. Al 35′ su angolo dalla sinistra e colpo di testa a lato di Milenkovic da buona posizione. Colpo di testa di Glik su cross di Acampora e bel tuffo di Rosati che respinge al 37′. Filtrante in area per Kokorin che colpisce rasoterra su Manfredini che non ha problemi a bloccare. Bel corridoio al 43′ per Moncini su lungo rilancio del portiere, superato Venuti ma diagonale respinto dall’attento Rosati. Senza recupero termina il primo tempo sull’1-0 per la Fiorentina.

SECONDO TEMPO

Squadre in campo, si riparte con il secondo tempo: una novità nel Benevento con Ionita per Tello. Due minuti di gioco e la Fiorentina si porta sul 2-0: su cross al fondo di Benassi sul secondo palo primo colpo di testa di Sottil parato a terra da Manfredini ma nulla da fare sul tap in da due passi dello stesso giocatore perso da Elia. Al 6′ accorcia le distanze il Benevento: azione palla a terra finalizzata da Moncini su cross dalla destra di Sau e colpo in anticipo in scivolata con Venuti che si perde la marcatura. Dentro Di Serio per Sau e Improta per Brignola al 10′. Igor per Callejon, cross basso dal fondo intercettato da Vogliacco che evita che ci possa arrivare Kokorin, palla in angolo (13′). Ospiti sempre più intraprendenti: scarico di Di Serio per Calò, staffilata rasoterra che impegna severamente Rosati in angolo al minuto 20. Gonzalez per Callejon e Duncan per Benassi al 22′ le mosse di Italiano. Al 26′ Caserta si gioca anche la carta Lapadula per Moncini. Altri cambi al 31′ c’è Pulgar per Amrabat e Vlahovic per Kokorin. Al 34′ in campo Insigne per Acampora, rafforza l’attacco Caserta. Al 38′ rete annullata a Lapadula per fuorigioco, dovrebbe essere stato di Di Serio che nell’occasione aveva fatto velo sulla traiettoria dove è arriva l’attaccante, brivido in area viola. Al 42′ tegola per la Fiorentina, si fa male dopo un contrasto Pulgar che deve lasciare il campo per Bianco. Dopo 4 minuti si chiude la sfida di Coppa Italia con il successo per 2-1 della Fiorentina sul Benevento. La squadra viola affronterà il Napoli agli ottavi di finale.

Tabellino in tempo reale

FIORENTINA: Rosati A., Amrabat S. (dal 31′ st Pulgar E.), Benassi M. (dal 23′ st Duncan A.), Callejon J. (dal 23′ st Gonzalez N.), Igor, Kokorin A. (dal 31′ st Vlahovic D.), Maleh Y., Milenkovic N.,  Sottil R., Terzic A., Venuti L.. A disposizione: Cerofolini M., Bianco A., Biraghi C., Bonaventura G., Duncan A., Gonzalez N., Martinez Quarta L., Munteanu L., Odriozola A., Pulgar E., Torreira L., Vlahovic D. Allenatore: Italiano V..

BENEVENTO: Manfredini N., Acampora G. (dal 34′ st Insigne R.), Brignola E. (dal 11′ st Improta R.), Calo G., Elia S., Glik K., Masciangelo E., Moncini G. (dal 26′ st Lapadula G.), Sau M. (dal 10′ st Di Serio G.), Tello A. (dal 1′ st Ionita A.), Vogliacco A.. A disposizione: Paleari A., Barba F., Basit A., Di Serio G., Improta R., Insigne R., Ionita A., Lapadula G., Pastina C., Talia A., Viviani M., Vokic D. Allenatore: Caserta F..

Reti: al 19′ pt Milenkovic N. (Fiorentina), al 2′ st Sottil R. (Fiorentina) al 7′ st Moncini G. (Benevento).

Ammonizioni: al 28′ st Calo G. (Benevento).

Formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Rosati; Terzic, Igor, Milenkovic, Venuti; Maleh, Amrabat, Benassi; Sottil, Kokorin, Callejon. A disposizione: Cerofolini, Biraghi, Bonaventura, Duncan, Gonzalez N., Martinez Quarta, Munteanu, Odriozola, Pulgar, Bianco, Torreira, Vlahovic. Allenatore: Vincenzo Italiano

BENEVENTO (4-3-3): Manfredini; Elia, Vogliacco, Glik, Masciangelo; Calò, Tello, Acampora; Brignola, Sau, Moncini. A disposizione: Paleari, Basit, Lapadula, Vokic, Improta, Insigne, Di Serio, Ionita, Viviani, Talia, Pastina, Barba. Allenatore: Fabio Caserta

I convocati della Fiorentina

Amrabat Sofyan, Benassi Marco, Bianco Alessandro, Biraghi Cristiano, Bonaventura Giacomo, Callejón Bueno Josè Maria,Cerofolini Michele, Dos Santos De Paulo Igor Julio, Duncan Joseph Alfred, Gonzalez Nicolas Ivan, Kokorin Aleksandr, Maleh Youssef, Martinez Quarta Lucas, Milenković Nikola, Munteanu Louis, Odriozola Arzallus Álvaro, Pulgar Farfan Erick Antonio, Rosati Antonio, Sottil Riccardo, Terracciano Pietro, Terzić Aleksa, Torreira Di Pascua Lucas Sebastian, Venuti Lorenzo, Vlahović Dusan

La presentazione del match

Da una parte del campo troviamo la formazione di casa toscana allenata da Vincenzo Italiano, che nel corso delle ultime due giornate di campionato ha trovato ben due vittorie consecutive, rispettivamente contro Bologna e Salernitana. La formazione toscana attualmente occupa la 5a posizione nella classifica di Serie A, a quota 30 punti. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione campana allenata da Fabio Caserta, che arriva invece dalla recentissima vittoria esterna contro la Ternana, lo scorso venerdì 10 dicembre. A quota 31 punti, attualmente il Benevento occupa la 4a posizione nella classifica di Serie B, alle spalle del Lecce. In vetta alla classifica di Serie B c’è invece il Pisa con 35 punti, seguito da Brescia – a quota 33 punti – Lecce, e Monza, queste ultime due a pari punti con la formazione sannita. a Fiorentina ha vinto tre dei quattro precedenti in Serie A contro il Benevento: unica eccezione un successo esterno per i campani nel massimo campionato 2020/21, con il punteggio di 1-0 grazie ad un gol di Riccardo Improta. La Fiorentina ha segnato in ciascuna delle ultime 12 partite di Coppa Italia: striscia più lunga per i viola nella coppa nazionale da una serie di 16 gare registrata tra il 1994 e il 1998.

QUI FIORENTINA – La formazione di casa potrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3, con Venuti, Martinez Quarta, Igor e Biraghi in posizione arretrata. A centrocampo troviamo il terzetto Amrabat, Pulgar e Maleh, alle spalle del tridente d’attacco Sottil, Kokorin e Saponara.

QUI BENEVENTO – I campani allenati da mister Fabio Caserta potrebbe schierare il modulo 4-3-3, con Elia, Vogliacco, Barba e Masciangelo a formare il blocco difensivo. A centrocampo troviamo la cerniera formata da Ionita, Viviani ed Acampora. Tridente offensivo con Insigne, Lapadula e Importa.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Benevento

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Maleh; Sottil, Kokorin, Saponara. Allenatore: Vincenzo Italiano

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Elia, Vogliacco, Barba, Masciangelo; Ionita, Viviani, Acampora; Insigne, Lapadula, Improta. Allenatore: Fabio Caserta

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Fiorentina – Benevento, valido per i sedicesimi di finale del campionato di Coppa Italia 2021/2022, verrà trasmesso in diretta su Italia 1 (sul 6° canale del digitale terrestre); potrà essere seguita anche su Sport MediasetMediaset Play.

Articoli correlati