Fiorentina: chance per Llama a Parma

Non sarà vero turn-over a Parma, i cambi riguarderanno probabilmente solo gli esterni, Cassani al posto di Cuadrado e Llama al posto di Pasqual. Proprio l’argentino sarebbe il ventesimo giocatore utilizzato in quattro partite di campionato. Già, perchè Montella (che non a caso si definisce democratico) ha già schierato 19 uomini diversi in questo inizio di stagione, compreso il fu viola Matija Nastasic.

Quasi tutti si sono ritagliati un proprio spazio, qualcuno piccolo (ad esempio Toni, Seferovic, Aquilani e Mati Fernandez), ma fuori dai giochi per ora sono rimasti solo 8 uomini. Se vi sembrano tanti però bisogna considerare che Lupatelli e Neto sono i portieri di riserva, che Della Rocca è sempre stato infortunato e che Llama e Savic sono a Firenze da appena 20 giorni. Per questi ultimi due ci sarà tempo di esordire, magari proprio sabato, più difficile vedere a breve Hegazy, Olivera e Camporese, che in queste prime settimane non sono sembrati delle priorità per Montella, anche se sicuramente nell’arco della stagione ci sarà spazio per tutti coloro che rientrano nel progetto tecnico.

[Francesco Cianfanelli – Fonte: www.violanews.com]