Fiorentina e Cagliari non si fanno male

Si chiude a Firenze la travagliata stagione del Cagliari, che contro un avversario ugualmente deluso da una stagione ampiamente al di sotto delle aspettative, prova a interrompere la striscia di 6 sconfitte consecutive in trasferta. Assenti Agostini, Pisano, Cossu e Pinilla, Ficcadenti dovrebbe affidarsi a Perico e Ariaudo sulle fasce, con davanti l’inedito tridente composto da T. Ribeiro, Nenè e Ibarbo.

Il clima di smobilitazione che si respira nel campionato di Serie A non risparmia il Cagliari: quella di oggi potrebbe essere l’ultima gara in rossoblu per Astori e Nainggolan, appetiti da diverse big, oltre che per il mister Ficcadenti, la cui conferma per la prossima stagione appare tutt’altro che scontata. Mistero sull’esclusione di Agostini: secondo quanto riportato stamani dagli organi di stampa regionali, il terzino di Vinci avrebbe rotto coi vertici societari e sarebbe sul piede di partenza dopo otto campionati e mezzo in Sardegna.

[Roberto Rubiu – Fonte: www.tuttocagliari.net]