Fiorentina: Bernardeschi resta, Kalinic parte dopo la Juve

386

La Fiorentina cerca di programmare il mercato

FIRENZE – Novità sul fronte viola del calciomercato. La Fiorentina, che in questa finestra invernale è sotto “attacco” per la qualità dei suoi singoli, si muove per garantire la continuità della rosa. Ogni giorno può esserci una sorpresa e la società cerca di tutelarsi programmando. Le notizie delle ultime ore sono infatti molte e significative.

Bernardeschi

Le insidie del mercato vertono su alcuni elementi che costituiscono per la società toscana l’ossatura della squadra. Tra questi il nome di Bernardeschi è quello più accostato ai tentativi del maggior numero di società per sottrarlo alla corte di Della Valle.

Le più recenti indicazioni danno il giocatore a Firenze. Lo stesso centrocampista avrebbe manifestato la volontà di continuare ad indossare la maglia viola. La Fiorentina ha preso atto che la permanenza di un campione come lui passa soprattutto dalla volontà del calciatore. Non avrebbe quindi intenzione di inserire una clausola risolutoria nel contratto di Bernardeschi. E ciò neppure in vista del prossimo mercato estivo.

Kalinic

Se la situazione di Bernardeschi è ormai divenuta fluida, altrettanto si può dire per quella di Kalinic. Ma in senso opposto. Pare ormai molto probabile l’addio del croato. Dalla Cina è arrivata la conferma che non sarà posto alcun limite di investimento all’estero e il Tianjin si appresta quindi a chiudere l’operazione.

Anche riguardo a questa vicenda ci sarebbe la presa d’atto da parte della società. La trattativa è attualmente sospesa in attesa della partita contro la Juventus. Si tratta di una sfida significativa per squadra e tifoseria viola, che merita il massimo della concentrazione.

Da lunedì, però le parti potranno ricontattarsi. È emerso anche l’aspetto economico della trattativa: pare che i Della Valle abbiano fissato la richiesta dell’importo del cartellino dell’attaccante a 40 milioni. Voci da Firenze sostengono che se non arrivasse quella cifra la dirigenza viola sarebbe pronta a far saltare l’affare.

Gonzalo Rodriguez

Il difensore argentino non ha ancora rinnovato il proprio contratto con la Fiorentina. Tutto pare congelato anche per lui in vista della partita contro la Juve.

La situazione è comunque la seguente: Rodriguez percepisce attualmente 2,4 milioni a stagione. La Fiorentina avrebbe proposto l’allungamento di un anno del contratto. Rodriguez non vorrebbe abbassarsi l’ingaggio. In mancanza di accordo ci sarebbe l’Inter, pronta ad acquisire il cartellino del giocatore a giugno a parametro zero.