Fiorentina – Parma 1-1: Castrovilli risponde a Gervinho

2569

Fiorentina Parma cronaca diretta risultato in tempo reale

Diretta di Fiorentina – Parma del 3 novembre 2019: una rete per tempo e risultato che rispecchia quanto visto in campo con la squadra di Montella più propositiva nella ripresa anche con l’ingresso di Vlahovic

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: FIORENTINA - PARMA 1-1

SECONDO TEMPO

49' si chiude il match tra Fiorentina e Parma, 1-1 il punteggio finale. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che questa sera live c'è Milan - Lazio da non perdere

47' spunto di Gervinho sulla sinistra e corner affidato a Scozzarella, in area ultimo tocco di testa di Kucka che non inquadra lo specchio della porta

44' 4 minuti di recupero

42' angolo conquistato da Venuti, viola in massa in area, sugli sviluppi segnalata una spinta in attacco

40' lascia il campo Boateng, al suo posto Pedro

39' cross di Pulgar per Chiesa che arriva bene in anticipo sul primo palo ma di testa sfiora solo il pallone

38' in campo Gagliolo per Kulusevski

34' punizione a giro un pò troppo centrale per Pulgar blocca Sepe

31' prova dalla distanza Badelj ma conclusiona che si infrange sul muro della difesa

29' altro cambio nel Parma con Sprocati per Karamoh

25' ripartenza di Kulusevski steso da Pulgar, giallo per lui

24' palla per Vlahovic che supera un avversario ma in area calcia debole e rasoterra, blocca Sepe

23' D'Aversa richiama Pezzella, al suo posto Barillà. Per il difensore un problema all'inguine, uscito un pò sofferente

21' CASTROVILLI!!! PAREGGIO DELLA FIORENTINA! Boateng apre per Dalbert, cross dalla sinistra e colpo di testa del compagno che supera Sepe con Vlahovic che era sulla traiettoria ma era andato a vuoto

17' punizione di Pulgar e Ranieri di testa prova a spizzare in area ma palla a lato

16' gioco fermo, a terra Iacoponi dopo uno scontro di gioco e staff medico in campo

15' angolo conquistato dalla Fiorentina ma sul primo palo la sfera carambola su Ranieri sorpreso dal liscio di Karamoh e palla sul fondo

12' verticalizzazione di Kulusevski per Gervinho che viene contrastato da Milenkovic e riesce a trovare un piccolo spiraglio per calciare sul primo palo, attento il portiere nella respinta!

12' Vlahovic per Pulgar, cross in area per Boateng che non riesce a intercettare la sfera

11' intervento duro di Dalbert e giallo inevitabile

10' in campo Vlahovic per Ghezzal

9' destro di Boateng in area con palla che sbatte prima sul terreno ma si spegne a lato. Nell'occasione buona trama con sponda di Chiesa in area

6' bello spunto di Karamoh al limite, apertura per Gervinho che altra la mira

4' Kulusevski prova un corridoio in area per Gervinho che viene anticipato dalla difesa

2' cross dal fondo di Karamoh per Kulusevski che stava attaccando il primo palo ma arriva in ritardo e commette fallo

squadre nuovamente in campo si parte con il secondo tempo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo con il vantaggio del Parma per 1-0. Appuntamento fra qualche istante per il secondo tempo del match

44' 1 minuto di recupero

42' prova subito una risposta la viola: cross di Ranieri morbido dal fondo con Boateng che non riesce a impattare di testa sotto porta

40' GERVINHOOO!! VANTAGGIO DEL PARMA!!! lungo lancio da centrocampo per l'ivoriano che brucia tutti sullo scatto e dopo un tocco con il sinistro supera in uscita Dragowski con uno scavino e palla che si infila alla sua sinistra

39' altro tentativo di verticalizzazione per Kulusevski ma palla troppo lunga

37' fallo in attacco di Scozzarella su Castrovilli, buono il gioco difensivo

35' cross di Ghezzal sulla fascia, servizio a Chiesa e nuovo corner per i viola

33' gara che stenta a decollare con le difese piuttosto attente a concedere poco

29' nuovo lungo lancio questa volta su Kulusevski anticipato dal portiere appena fuori area ma i ducali hanno una punizione dalla destra da battere: cross di Scozzarella ma nulla di fatto in area

28' fallo di Pezzella su Ghezzal e primo cartellino del match

26' lungo lancio di Karamoh in area per Gervinho con Dragowski che l'anticipa e blocca la palla in due tempi

24' buono l'uno contro uno di Venuti con Gervinho che non riesce a prenderlo in velocità ma ospite che restano in possesso palla

21' angolo per il Parma, di testa allontana Milenkovic ma ospiti che provano ad attaccare dalla destra

18' sinistro largo di Badelj dal limite su una respinta della difesa e palla che sorvola la traversa

15' buona copertura di Kucka che rimonta Dalbert e si prende anche la punizione

13' prova a seminare il panico in arae Gervinho che in posizione centrale non trova lo spazio per colpire quindi in scivolata Dalbert fa scorrere la palla su Dragowski

12' tentativo velleitario di Gervinho fuori area ma palla abbondantemente a lato

11' cross di Venuti per il taglio in area di Boateng ma è imprecisa la traiettorie e l'attaccante non ci può arrivare

10' bella giocata di Hernani che chiude su cross morbido di Karamoh e palla sul primo palo che termina alta

9' prova il numero Ghezzal su Hernani e finisce a terra ma non c'è stato fallo e si prosegue con un passaggio per Gervinho pizzicato in offside

6' buon cross basso di Kulusevski per Hernani che viene anticipato a centroarea da Ghezzal

5' il gioco riprende con il giocatore che sembra aver ripreso bene e con Dalbert impreciso in un tentativo dal limite

3' dall'altra parte cross dal fondo di Pezzella per Karomoh anticipato sul primo palo ma ha la peggio il giocatore del Parma che resta a terra. Gioco fermo, staff medico in campo a verificare le condizioni del suo ginocchio

dopo appena 40 seconda Chiesa servito in area trova una deviazione sul suo tentativo e primo angolo del match. Due i tiri dalla bandierina ma nulla di fatto con Badelj che lancia in una zona del campo dove non ci sono compagni

partiti! calcio d'avvio battuto dalla Fiorentina

I giocatori fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, fra qualche istante al via il match

Un saluto agli amici di Calciomagazine e benvenuti alla webcronaca della partita Fiorentina - Parma. Seguiremo il match in tempo reale a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

La presentazione del match

FIRENZE – Questa sera, domenica 3 novembre, alle ore 18 andrà in scena Fiorentina – Parma, match valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Montella nel 3-5-2 con Venuti e Ranieri in difesa assieme a Milenkovic; in avanti confermato Boateng con Chiesa e la novità Ghezzal. D’Aversa sceglie Dermaku come centrale difensivo con Iacoponi; a centrocampo spazio a Hernani mentre in avanti tutto invariato con Karamoh dal primo minuto. Da una parte ci sono i Viola che sono reduci dalla preziosa vittoria esterna col Sassuolo ed in classifica occupano la settima posizione con 15 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono i Ducali che vengono dalla sconfitta interna contro il Verona ed in classifica occupano l’ottavo posto con 13 punti.

QUI FIORENTINA – Montella dovrebbe mandare in campo la sua squadra col classico 3-5-2 con Dragowski in porta, pacchetto difensivo composto da Ceccherini, Milenkovic e Venuti. A centrocampo Badelj in cabina di regia con Castrovilli e Pulgar mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Sottil e Dalbert. In attacco tandem offensivo composto da Vlahovic e Chiesa.

QUI PARMA – I Ducali dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Sepe in porta, reparto arretrato formato da Darmian e Pezzella sulle corsie esterne mentre nel mezzo Demarku e Iacoponi. A centrocampo Brugman in cabina di regia con Kucka e Barillà mezze ali mentre davanti spazio al tridente offensivo composto da Karamoh, Gervinho e Kulusevski.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Fiorentina – Parma, valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Parma

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Venuti, Milenkovic, Ceccherini, Dalbert, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Sottil, Chiesa, Vlahovic. Allenatore: Montella

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Demarku, Pezzella, Kucka, Brugman, Barillà, Karamoh, Gervinho, Kulusevski. Allenatore: D’Aversa

STADIO: Artemio Franchi

Articoli correlati